Calcomercato Inter, Conte dice addio al proprio pupillo: cifra monstre

Secondo le ultime indiscrezioni, Antonio Conte dovrebbe salutare il proprio pupillo: scopriamo di chi si tratta e i dettagli della trattativa.

Kante Inter Real Madrid
Inter-Roma 3-1 © Getty Images

L’Inter sembra intenzionata, nonostante la vittoria dello scudetto portata a casa con ben quattro turni d’anticipo, nel voler continuare a vincere e a stupire. Infatti, anche al termine della scorsa giornata, è arrivata una netta vittoria per 3-1 nei confronti della Roma, squadra che dovrebbe essere quanto meno lanciata verso il misero obiettivo stagionale della Conference League.

Nonostante quest’ottima stagione, e con la situazione societaria ed economica del club molto in bilico, per l’Inter sarà necessario in estate vendere i giocatori considerati fuori dal progetto o comunque protagonisti di una stagione in negativo, e cercare di puntellare la rosa con altri giocatori di qualità, per permettere al club di essere competitivo in tre competizioni contemporaneamente la prossima stagione. Antonio Conte per il centrocampo aveva messo nel mirino il proprio storico pupillo, N’Golo Kante, ma la trattativa sembra essere oramai sfumata…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio Ronaldo | La madre: “Lo convincerò”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scambio con la Roma: 20 milioni

Kante nel mirino del Real Madrid: c’è già la cifra

Kante Inter Real Madrid
Kante in contrasto con Mendy del Real Madrid © Getty Images

Secondo quanto riportato da Todofichajes, il centrocampista francese sarebbe finito nel mirino del Real Madrid, alla ricerca di un ricambio per Casemiro, e sarebbe attualmente in vantaggio sul giocatore del Rennes classe 2002, Eduardo Camavinga, considerato una scommessa troppo rischiosa e costosa per la propria giovane età.

Il centrocampista del Chelsea, autore di due prestazioni eccellenti proprio contro il Real Madrid nelle semifinali di Champions League, sembra quindi essere indirizzato verso la capitale spagnola in caso di trasferimento, per una cifra richiesta dal Chelsea intorno ai 70 milioni di euro, con l’Inter che potrà solo limitarsi a guardare, data la somma decisamente troppo elevata per le malate casse del club. I primi segni della crisi economico-societaria iniziano a farsi sentire in casa nerazzurra…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da N’Golo Kanté (@nglkante)