De Paul torna in Italia: concorrenza battuta

Rodrigo De Paul può tornare in Serie A lasciando l’Atletico Madrid: ecco il club italiano favorito per il giocatore argentino

Nell’Argentina campione del Mondo, i riflettori di tutti sono stati necessariamente per Lionel Messi. La Pulce ha finalmente chiuso un cerchio che attendeva da tanto di poter portare a compimento, il numero 10 dell’Albiceleste ha lasciato il segno non solo con 7 reti nel torneo, secondo solo a Mbappé, ma anche con una leadership matura e riconoscibile. Ma attorno a lui, in tanti si sono distinti, meritandosi lodi ed elogi.

De Paul torna in Italia: ecco chi è la favorita
Rodrigo De Paul © LaPresse

Rodrigo De Paul, Mondiale da protagonista ma l’Atletico Madrid è pronto a ‘sacrificarlo’: prezzo fissato

Di sicuro, un ruolo molto importante lo ha avuto Rodrigo De Paul. In un centrocampo che è stato orfano di Lo Celso, che era diventato, per Scaloni, uno dei giocatori fondamentali per dare equilibrio e qualità alla manovra, l’ex centrocampista dell’Udinese ha combinato qualità e quantità mettendosi al servizio della squadra e spiccando sempre per energia e lucidità. In Qatar, De Paul è stato grandemente protagonista, ma il suo futuro sembra ugualmente già segnato. L’Atletico Madrid pianifica una rifondazione e, con l’uscita prematura dall’Europa, ha bisogno di monetizzare da alcune cessioni. Il suo nome è uno dei primi sulla lista, anche in virtù degli alti e bassi nel rapporto con Simeone. I ‘Colchoneros’, così, daranno il via libera al suo addio e naturalmente la Serie A è in prima fila per un giocatore che conosce molto bene e le cui doto sono sotto gli occhi di tutti. Ma il prezzo di uscita, grazie appunto all’ottimo Mondiale, si è rialzato a 40 milioni di euro. Per meno, l’Atletico non lo lascerà andare.

Juventus forte su De Paul, bianconeri favoriti sul Milan: il doppio piano

De Paul torna in Italia: ecco chi è la favorita
Massimiliano Allegri © LaPresse

In ogni caso, secondo le indiscrezioni riportate da ‘Fichajes.net’, la Juventus sembrerebbe favorita sul Milan per mettere le mani su De Paul. In un centrocampo che perderà Rabiot quasi sicuramente a fine stagione, con i dubbi su Pogba, con Paredes che non verrà riscattato e McKennie che potrebbe essere sacrificato per ragioni di bilancio, un nome come il suo farebbe davvero comodo.

Juventus che proverà ad acquistarlo da subito, il prezzo però rende tutto molto complicato. Si proverà a convincere l’Atletico ad abbassare la richiesta e ad aprire a una formula dilazionata, ma, qualora la cosa non dovesse riuscire, l’intenzione è provare a strappare una intesa di massima per la finestra di mercato estiva.

Previous articleMegan Fox, addio al 2022 con selfie illegale: un lato ‘A’ da paura
Next articleColpo costoso alla Juve: “L’ennesimo errore”