Calciomercato Bologna, doppio colpo in casa Cagliari

Il Cagliari è a serio rischio retrocessione con la sconfitta casalinga contro il Verona che ha peggiorato la situazione di classifica dei sardi. Il Bologna guarda al prossimo calciomercato in cerca di occasioni e c’è un possibile doppio colpo in casa rossoblu.

Calciomercato Bologna
Sabatini © Getty Images

Calciomercato Bologna, la strategia di mercato

Il campionato di Serie A volge al termine e le squadre sono alla ricerca dei rinforzi per la prossima stagione. Il Bologna, in una posizione di centro classifica, è ormai piuttosto tranquillo per quello che riguarda il discorso salvezza. Lo stesso non si può certo dire del Cagliari con i sardi che sono al terzultimo posto ed a serio rischio retrocessione. Nel caso in cui gli uomini di Semplici dovessero concludere il campionato con la discesa in Serie B, molti club verrebbero a bussare alla porta di Giulini per i pezzi pregiati della rosa.

LEGGI ANCHE >>> INTER, IN DUE VERSO BOLOGNA

Joao Pedro Bologna
Joao Pedro © Getty Images

Bologna, Joao Pedro e Zappa nel mirino

Il Bologna ha già nel mirino due calciatori del Cagliari. L’eventuale retrocessione della squadra sarda abbasserebbe il costo del cartellino degli elementi della rosa e renderebbe più facile l’affondo degli emiliani. Sul taccuino di Sabatini e Bigon ci sarebbero infatti Zappa e Joao Pedro. Il primo potrebbe prendere il posto di Tomiyasu se il giapponese dovesse essere sacrificato sul mercato per fare cassa. Il secondo andrebbe a ricoprire il ruolo di prima punta nella squadra di Mihajlovic, un tassello che è mancato di fatto per tutta la stagione, privando i rossoblu di un cannoniere che avrebbe potuto rendere diverso questo campionato.

LEGGI ANCHE >>> BOLOGNA-INTER, FURIA MIHAJLOVIC

Il tutto è comunque legato alla posizione finale di campionato della squadra cagliaritana. In caso di permanenza in Serie A il club difficilmente si priverebbe di due tasselli così importanti della rosa.

Previous articleJuventus, il sogno Mbappé può diventare realtà
Next articleCalciomercato Juventus: Ronaldo via ma niente Real, dove andrà