Calciomercato, annuncio improvviso: “Messi è la priorità”

Calciomercato: da circa venti giorni Messi può accordarsi a zero con qualsiasi altro club. La Pulce vuole ancora lasciare i blaugrana dopo il caos della scorsa estate?

Lionel Messi
Lionel Messi ©Getty Images

La scorsa estate di mercato la burrasca legata alla situazione Messi riempì le prime pagine dei giornali sportivi per settimane. La Pulce chiese formalmente il trasferimento dopo un’annata da zero titoli, con il Barcellona che però appellandosi a una clausola del suo contratto rifiutò di lasciar partire il suo giocatore più rappresentativo.

Un braccio di ferro quello tra le parti che si concluse con un nulla di fatto: Messi rimasto al Camp Nou con conseguenti, però, dimissioni del suo nemico Bartomeu da presidente. Un ruolo rimasto vacante, in attesa delle elezioni di febbraio che potrebbero vedere nuovamente trionfatore l’ex numero 1 blaugrana Laporta.

E proprio di Messi ha recentemente parlato il primo candidato alla presidenza del club.

Barcellona, Laporta: “Tutto su Messi”

Laporta barcellona
Getty Images

In un’intervista al Corriere dello Sport Laporta, il candidato numero 1 per il ruolo di presidente, è stato chiaro sul tema Messi: “Il tema Messi è prioritario. Il nuovo presidente del Barcellona deve compiere tutti gli sforzi necessari per far sì che la meravigliosa storia d’amore tra Leo e il Barça possa proseguire“.

In caso di vittoria alle elezioni presidenziali di febbraio, insomma, è chiaro quale sarà il primo punto che affronterà Laporta da nuova guida del club catalano.

Malessere Messi, il suo primo rosso al Barcellona:

Previous articleCavese-Bisceglie streaming, no Rojadirecta
Next articleCalciomercato Juventus, retroscena Llorente