Bologna-Crotone, Mihajlovic: “L’1-0 lo sognavo la notte”

Mihajlovic
Mihajlovic (Getty Images)

Sinisa Mihajlovic ha parlato a Sky per fare il punto sulla vittoria del Bologna contro il Crotone: “Per quello che abbiamo dimostrato sul campo meritavamo tre o quattro punti in più poi per demeriti nostri non lo abbiamo fatto. Ci servono tante occasioni per fare gol mentre la squadra avversaria fa gol al primo tiro. Oggi abbiamo giocato meno bene del solito ed abbiamo sofferto solo nell’occasione del colpo di testa di Simy. Questo risultato di 1-0 lo sognavo la notte. Oggi sapevo che non avremmo preso gol, ma tre giorni fa avevo detto che era arrivato il momento”.

LEGGI ANCHE >>> BOLOGNA-CROTONE, VOTI E HIGHLIGHTS

Le parole di Mihajlovic

Il tecnico serbo ha proseguito: “Maradona? Si parlava sempre dei gol e degli assist ma nessuno parlava del fatto che facesse anche la fase difensiva. Se lo faceva il giocatore più forte di tutti i tempi non vedo perché non lo debbano fare i nostri. Noi abbiamo sbagliato l’atteggiamento contro lo Spezia e questo non mi è piaciuto. In campionato abbiamo fatto sempre bene e meritavamo qualche punto in più. Dispiace la Coppa Italia perché poteva essere la strada più breve per provare a puntare all’Europa. Il nostro obiettivo è sempre quello di provare a fare meglio dello scorso anno rispetto la scorsa annata. Sappiamo di avere dei ragazzi giovani da far crescere e quelli più vecchi mi danno una grossa mano per farli crescere. Sappiamo che avremo degli alti e bassi e queste partite sono fondamentali per il percorso”.