Futuro Belotti, colpo di scena che spiazza tutti: svolta inaspettata

Il futuro di Andrea Belotti potrebbe cambiare da un momento all’altro. Tanto è vero che lo stesso ex calciatore del Torino sta spiazzando completamente tutti i tifosi giallorossi. Una svolta a dir poco inaspettata quella del campione d’Europa

In realtà si aspettava di giocare qualche minuto in più in questa prima parte della stagione. Non bisogna, però, appunto dimenticare il fatto che è stato acquistato nell’ultimo giorno di mercato da svincolato. Segno del fatto che l’attaccante della nazionale non ha avuto la possibilità di allenarsi con un team e lo ha fatto da solo. Non è per nulla la stessa cosa. In questo articolo, però, si parlerà del suo futuro che potrebbe cambiare all’improvviso. Spiazzando decisamente tutti i sostenitori “lupacchiotti” che hanno voluto il suo arrivo.

Andrea Belotti © Lapresse

Roma, il futuro di Belotti è già deciso?

Fino a questo momento della stagione ha collezionato 8 presenze. La maggior parte, però, da subentrato. Solamente uno il gol che ha effettuato, in Europa League contro i modesti finlandesi dell’Helsinki. Quella è stata l’unica vittoria ottenuta dai ragazzi di Mourinho nella competizione europea. Nella serata di giovedì è arrivata una vera e propria beffa per i giallorossi che sono stati sconfitti, a due minuti dalla fine, dal Betis Siviglia che all’Olimpico ha fatto bottino pieno. Anche in quella occasione, però, il centravanti azzurro è partito dalla panchina ed ha giocato solamente gli ultimi scampoli di partita. Nel frattempo continuerà a mettere in difficoltà lo ‘Special One‘ che lo ha voluto fortemente per rinforzare il reparto offensivo di questa stagione, ma per il momento grandi risposte non sono arrivate. A dire il vero neanche da Abraham che è a secco da ben quattro incontri, numeri che stanno facendo preoccupare non poco i sostenitori. Quello che preoccupa, invece, è il futuro di Belotti.

Roma, Belotti se non gioca valuta l’addio

Andrea Belotti © Lapresse

Il classe ’93 vuole più spazio e continuerà ad ottenerlo mettendo in difficoltà il proprio allenatore anche durante gli allenamenti. Anche se, per il momento, non è assolutamente da escludere il fatto che alla fine di questa stagione lui possa andare via a parametro zero. E’ vero che con la dirigenza c’è la possibilità di un rinnovo automatico per i prossimi due anni, ma non è affatto obbligatorio tutto questo e non è assolutamente vero che possa verificarsi. Per il momento il ‘Gallo’ si sta guardando attorno. Lui aspetta la sua chance, ma nel frattempo valuta altre situazioni.

Previous articleMilan, Pioli cambia ancora in vista della Juventus: formazione ribaltata
Next articleMelissa Satta, il cambio di abito è devastante: tutti a bocca aperta