Bayern Monaco, terremoto in panchina: Flick se ne va!

Aveva preso le redini del Bayern Monaco nell’autunno del 2019 e in meno di una stagione Hansi Flick ha vinto tutto con i bavaresi. A fine campionato però il possibile addio.

flick bayern
Getty Images

Ha conquistato il triplete al primo tentativo, ha riportato il Bayern Monaco in vetta all’Europa e ha reso i bavaresi una corazzata quasi inespugnabile per chiunque. Grande lavoro quello di Hansi Flick sulla panchina del club più prestigioso di Germania che, anche quest’anno, vuole confermarsi. Non sarà più possibile il triplete, data la recente eliminazione dalla coppa nazionale, ma Lewandowski e compagni sono i super favoriti per il successo in Bundesliga e per arrivare di nuovo fino in fondo alla Champions League.

A fine stagione, però, le strade dell’allenatore e del club bavarese potrebbero separarsi. Ad attendere Flick ci sarebbe una panchina ancor più importante.

Leggi anche–> Calciomercato, scambio Juve-Bayern?

Bayern Monaco addio: Flick diventa ct?

Esonero Löw
Loew © Getty Images

La federazione calcistica tedesca avrebbe preso la sua decisione. Via Loew al termine dell’Europeo dentro Flick. L’ex secondo di Klinsmann dopo 15 anni alla guida della nazionale potrebbe lasciare il posto all’allenatore del Bayern Monaco. A riportare l’indiscrezione è la Bild, che anticipa come Flick, che fu secondo proprio di Loew dal 2006 al 2014, potrebbe essere “promosso” commissario tecnico.

Già certo, a fine stagione, l’addio dal Bayern di Karl-Heinz Rummenigge.

Flick, il suo incredibile anno al Bayern Monaco:

Previous articleRissa Ibrahimovic Lukaku, arriva il post dello svedese
Next articleCalciomercato Inter Juventus, tentativo per Di Maria