Arsenal, Xhaka litiga con i tifosi: li manda a quel paese

Arsenal, Xhaka litiga con i tifosi: li manda a quel paese

Ha dell’incredibile quanto accaduto al 61′ della gara Arsenal-Crystal Palace. Il capitano della squadra londinese, Granit Xhaka, ha litigato aspramente con i propri tifosi al momento della sostituzione. Richiamato in panchina da Emery, il calciatore svizzero è stato subissato di fischiboo che hanno acceso la miccia nel calciatore. Xhaka ha prima portato la mano all’orecchio sinistro, sfidando quasi i tifosi dei Gunners ad urlare con maggiore veemenza, successivamente li ha mandati a quel paese con le parole “fuck off”, ed infine ha imbeccato direttamente la strada per gli spogliatoi senza passare dalla panchina, togliendosi la maglia e lanciandola a terra. Ci saranno i margini per ricucire questo tipo di strappo? <<<CLICCA QUI PER RIMANERE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL MONDO DEL CALCIO>>>