Non l’Arsenal ma un’altra squadra: colpo di scena Vlahovic

Dusan Vlahovic dovrebbe essere il terminale offensivo dell’attacco della Juventus, ma i tanti problemi fisici ne hanno condizionato impiego e rendimento. Intanto su di lui crescono anche le voci di mercato ed è necessario fare chiarezza. Il bomber serbo piace all’Arsenal ma non è l’unico top club. 

I tifosi della Juventus attendono con grande voglia e trasporto di rivedere in campo Dusan Vlahovic, centravanti serbo pagato fior fior di milioni un anno fa ed ora ancora ai box per un problema fisico. Il rientro si avvicina ma le voci sul suo futuro restano contrastanti. Dall’estero infatti non mancano estimatori.

Calciomercato, non solo Vlahovic: la Juventus pronta al riscatto di Milik
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Calciomercato Juventus, Vlahovic tra ritorno e futuro: spunta anche il Bayern Monaco

Sei gol in campionato ed uno in Champions League: questo il magro bottino finora di Dusan Vlahovic che è stato anche per diverso tempo ai box per svariati problemi fisici. Allegri punta a riaverlo quanto prima mentre dall’estero continuano ad insistere con un interessamento dell’Arsenal a caccia di un centravanti. I ‘Gunners’ però non sarebbero l’unica squadra interessata. A fare il punto sul centravanti ci ha pensato il giornalista di Repubblica Enrico de Lellis che ha parlato a ‘Calciomercato.it’ nel corso di TvPlay su Twitch: “Un’annetto fa era fatta all’Arsenal. C’era l’accordo con la Fiorentina per 80 milioni, ma la scelta del giocatore era la Juventus. I bianconeri hanno anticipato il colpo a Gennaio. L’Arsenal non ha mai smesso di stare sul giocatore. Così come non ha smesso di seguire anche Milinkovic–Savic. I gunners si sono sentiti dire tanti no, ma le cose sono un po’ cambiate. Ora c’è un progetto più importante. Tanti no arrivati in passato adesso si sono trasaformati in si. Vlahovic è uno di questi.

De Lellis ha quindi voluto chiarire: “Non è in vendita e lui non ha chiesto la cessione, ma non si può nascondere il fatto che la Juventus senza di lui non per colpa di Vlahovic né di Allegri ha trovato una quadra davanti che gli ha permesso di avere una media punti scudetto con Kean e Milik. Lo dicono i numeri. Vlahovic è fortissimo, ma quando un allenatore trova la quadra poi fatica a ritoccarla. Forse comunque la squadra più interessata a Vlahovic è il Bayern Monaco, neanche l’Arsenal”. 

Calciomercato, non solo Vlahovic: la Juventus pronta al riscatto di Milik

Calciomercato, non solo Vlahovic: la Juventus pronta al riscatto di Milik
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Vlahovic, che piace dunque anche al Bayern, non è l’unico punto da risolvere per l’attacco della Juventus. Milik, che sta facendo molto bene, andrà riscattato: “La Juventus in queste ore sta valutando l’ipotesi di riscattarlo, è in prestito con diritto dal Marsiglia. Non penso questo possa avvenire entro il 31 di Gennaio, ma non c’è un limite di tempo per poterlo riscattare. Secondo me entro Marzo/Aprile lo riscatta al 100%”.

Previous articleMelissa Satta esagerata con i Jackal: calze e tacchi da cardiopalma
Next articleLa decisione è irrevocabile, addio Juventus: tifosi divisi