Bye bye Bologna: ultima chance Arnautovic, c’è la big italiana

Arriva l’occasione che, a quanto pare, neanche il calciatore si aspettava: Marko Arnautovic è pronto a rimettersi in gioco in una big dopo i tanti anni vissuti in Cina ed il ritorno in Italia nel Bologna. Prima, però, la salvezza con i felsinei

La sua voglia di ritornare in Italia e, soprattutto, in Europa, era tanta visto che non ne voleva più sapere della Cina. Il Bologna lo ha voluto in tutti i modi e di questo lui gliene sarà sempre grato. Alla fine della stagione, però, il suo futuro potrebbe essere altrove e lontano dall’Emilia Romagna. Sempre in Serie A, però, in una squadra che punta decisamente all’Europa e non si accontenta di certo di lottare per non retrocedere. Una occasione che l’austriaco non intende lasciarsi sfuggire ed è pronto a cogliere al volo. Anche a costo di essere considerato un vice e non avere un ruolo importante nella squadra.

Marko Arnautovic © LaPresse

Arnautovic, impatto devastante con il Bologna

Il suo ritorno in Italia gli ha fatto più che bene a Marko Arnautovic. Ricordiamo che il calciatore ha avuto una breve esperienza con la maglia dell’Inter. “Indimenticabile” in due sensi: il primo è che comunque fa parte della lista dei calciatori che hanno vinto il fantastico ‘Triplete‘ il secondo è che, probabilmente per l’età, non è riuscito ad imporsi e non ha avuto molte occasioni. Adesso però che è cresciuto, soprattutto a livello calcistico, si è rimesso in gioco con il Bologna dopo aver trascorso una sorta di “vacanza” in Cina dove il livello calcistico è decisamente molto basso. Sotto la corte di Mihajlovic, in 25 presenze (considerando partite di campionato e Coppa Italia) ha trovato il gol in 10 occasioni fornendo anche un assist per il suo compagno di squadra. Davvero non male come suo ritorno. Numeri che, pare, hanno convinto un’altra società a puntare su di lui.

Arnautovic riparte dal…’Triplete’: Mourinho lo vuole come vice Abraham

Marko Arnautovic © LaPresse

Da Mourinho a…Mourinho. Il manager portoghese, notando i suoi miglioramenti, sta cercando di promuoverlo nuovamente a distanza di anni e di aggregarlo nella sua Roma a partire dalla prossima stagione. Lo ‘Special One‘ si è convinto: per rinforzare il reparto offensivo sta pensando proprio al classe ’89.

Nel club capitolino si sta pensando a chi far riposare, quando ce ne sarà bisogno, il giovane attaccante inglese. L’opzione Eldor Shomurodov, quando è stato chiamato in causa, ha un po’ deluso le aspettative e si sta pensando ad un clamoroso cambio in attacco. Per l’austriaco è pronto ad arrivare la grande occasione. L’ennesima, da non sprecare.

Previous articleShaila Gatta show, il VIDEO speciale: “Glutei di marmo”
Next articleMilan a bocca asciutta: il colpo sembrava fatto, va alla Juve