Allegri che disastro, nuovo ribaltone: “Torna Pirlo”

Disastro totale per la Juventus nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Villarreal. Un ko senza appello che pone Allegri sotto le pesanti critiche di stampa e tifosi. Rispunta il nome di Pirlo. 

Pioggia di critiche sulla Juventus dopo il ko molto pesante rimediato negli ottavi di finale di ritorno di Champions League in casa contro il Villarreal. Una eliminazione che evidenzia ulteriormente il malumore di una parte della tifoseria che invoca anche Andrea Pirlo.

Allegri che disastro: torna Pirlo
Andrea Pirlo, ex tecnico della Juventus © LaPresse

Il disastro della Juventus fa riflettere: Allegri nel mirino e scattano i paragoni

Troppo brutta per essere vera la Juventus di Massimiliano Allegri nella sconfitta casalinga di Champions contro il Villarreal. Eliminazione prematura per i bianconeri che hanno salutato ancora una volta agli ottavi di finale la massima competizione europea, questa volta con un ko travolgente e per giunta in casa. La sconfitta è maturata tutta nell’ultimo quarto d’ora a partire dal gol di Gerard Moreno su rigore causato da un intervento maldestro di Rugani.

A nulla sono valsi i cambi seguenti di Allegri che non è riuscito a dare la giusta sterzata ad una serataccia completata nel peggiore dei modi dai gol di Torres e Danjuma che hanno fatto calare un triste sipario sull’avventura Champions della Juventus. Tante le critiche soprattutto sui social per l’operato di Allegri e della sua squadra con inevitabili paragoni anche col recente passato.

Juventus, i tifosi invocano Pirlo: “Torna mister”

Allegri che disastro: torna Pirlo
Andrea Pirlo © LaPresse

Non sono mancati i tifosi che hanno prontamente paragonato la Juve attuale con quella più recente di Andrea Pirlo: “Pirlo perlomeno ha avuto il coraggio ammettere i propri errori. L’onestà intellettuale si vede da qui”, “Almeno Sarri e Pirlo avevano vinto al ritorno e sono stati eliminati per la regola dei gol in trasferta”, “Abbiamo massacrato Sarri, io per primo, per molto meno. Abbiamo massacrato Pirlo, io per primo, per molto meno. Siamo usciti contro la settima della Liga. LA SETTIMA. Poche scuse, colpevoli tutti, giocatori ed allenatore”, “Sarri e Pirlo uscirono per la regola dei goal in trasferta. Vincendo la partita in casa”, “A Sarri e Pirlo nessuno ha speso 80 milioni a gennaio”. 

E poi anche chi ha invocato persino il ritorno dell’ex tecnico: “Torna Pirlo? Il maestro?”, “Pirlo proponeva un migliore gioco con una rosa molto molto peggiore, adesso prendi Locatelli, torna Arthur, Vlahovic e fai schifo così? Allegri subito fuori!!!!”, “Torna a Torino maestro… Pirlo“, “Torna alla juve mister ti rivogliamo“, “Pirlo torna, mister ci manca”, “Condivido il pensiero, Pirlo per molto meno è stato linciato vivo”. 

Previous articleMichela Persico, dietro le quinte è esplosiva: il top non la contiene
Next articleDe Rossi pronto: prima panchina in Serie A da giugno