Allarme Coronavirus, nuovo stop in Serie A

Sembra essere concreta la possibilità di vedere prolungata la decisione presa sulle misure riguardanti gli stadi in Italia per via dell’allarme Coronavirus. Il turno del weekend del 7 ed 8 marzo di Serie A potrebbe essere giocato a porte chiuse per quasi tutte le gare.

Serie A Coronavirus
Serie A Coronavirus

Coronavirus Serie A, la 27^ giornata a porte chiuse

Nonostante il provvedimento relativo alle manifestazioni sportive finirà la sera di domenica 1 marzo, sembra che anche il successivo turno di Serie A possa vedere molte sfide a porte chiuse. Stando a quanto si legge sul Corriere dello Sport, la decisione del Governo sarebbe quella di prolungare la scelta di un’altra settimana. Al momento si andrebbe quindi verso un nuovo stop nei confronti degli spettatori che non potranno raggiungere gli stadi.

LEGGI ANCHE >>> CORONAVIRUS, SON IN QUARANTENA

Coronavirus, le partite che potrebbero giocarsi a porte chiuse

La scelta potrebbe essere quella di giocare tutto il turno a porte chiuse considerato il fatto che tra squadre in casa e quelle in trasferta ogni partita avrebbe un club di una delle regioni al momento interessate dall’emergenza coronavirus. L’alternativa è quella di non aprire le trasferte ai tifosi che arrivano da città presenti nelle regioni in stato di allarme.

LEGGI ANCHE >>> CORONAVIRUS, UNA SQUADRA IN QUARANTENA

Previous articleCalciomercato Juventus, 50 milioni per Aouar: lo prende il Chelsea
Next articleJuventus-Inter in chiaro? Come vederla in streaming