Addio Icardi, pronta un’asta pazzesca: le ultimissime

Sono ore caldissime in casa Inter dopo la clamorosa decisione della società di togliere la fascia da capitano a Mauro Icardi e di consegnarla al portiere Handanovic. L’attaccante nerazzurro, che non vive un momento felicissimo in zona gol e che non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza il 30 giugno 2021, sembra a questo punto sempre più vicino all’addio: gli estimatori non mancano, dalla Juventus fino ad arrivare al Real Madrid, e a breve potrebbe scatenarsi un’asta pazzesca per il cartellino di quello che è considerato da tutti come uno degli attaccanti più forti in circolazione. >>> SVOLTA INTER, ICARDI NON E’ PIU’ IL CAPITANO 

Calciomercato Inter, le ultime su Mauro Icardi

Il futuro del 9 argentino, dunque, resta avvolto nel mistero ma si va verso una separazione con l’Inter al termine della stagione in corso: i contatti tra la moglie-agente Wanda Nara e la dirigenza nerazzurra per un eventuale rinnovo con adeguamento dell’ingaggio sono fermi da tempo e adesso è molto probabile che questa firma non arriverà mai. La scelta dell’Inter è davvero sorprendente, soprattutto se si considera che arriva alla vigilia di un appuntamento importante come la sfida di Europa League contro il Rapid Vienna, e dunque tutto potrebbe accadere da questo momento in poi. Icardi-Inter, il matrimonio sembra essere giunto davvero al capolinea… >>> FUTURO ICARDI, PARLA WANDA NARA 

Previous articlePanchina Ternana, esonero in arrivo per Calori
Next articleIcardi Inter, Morano: “Quella della fascia da capitano è una decisione dal significato chiaro”