Verona-Lazio Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino

Inzaghi Lazio
Inzaghi (Getty Images)

L’Hellas di Verona di fronte alla Lazio. Questo l’incontro previsto dalle ore 19:30 di oggi, in quel dello stadio Bentegodi. Un match valido per la 36esima giornata del campionato di calcio, la terz’ultima della stagione di Serie A 2019-2020. Le due formazioni si sono affrontate l’ultima volta lo scorso 5 febbraio, poco prima dell’inizio della pandemia, gara che si concluse a Roma in perfetta parità, zero a zero al novantesimo. L’ultima squadra ad aver vinto questo match è la Lazio, due a zero casalingo datato febbraio di due anni fa, mentre l’ultimo successo dei gialloblu è datato dicembre 2013, spettacolare 4 a 1 a Verona. In totale le due formazioni si sono affrontate in Serie A per 45 volte, di cui 17 gare vinte dai laziali e 11 invece dagli scaligeri. Diciassette sono anche le partite che si sono concluse con un pareggio, senza alcun vincitore. Per quanto riguarda il computo delle marcature, 72 le reti a firma Lazio contro le 53 dell’Hellas, mentre a livello numerico, la rosa biancoceleste viene valutata quasi il triplo rispetto a quella avversaria: secondo Transfermarkt, infatti, i capitolini valgono 306 milioni di euro contro i 106 dei veneti. Una gara senza dubbio molto interessante tutta da gustare, non ci resta che iniziare il conto alla rovescia… <<<Lecce-Lazio 2-1 Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino – VIDEO>>>

Verona-Lazio Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino

Al termine della partita delle ore 19:30 qui su Direttagoal.it troverete i voti, gli highlights, le pagelle il tabellino del match.

VERONA (3-4-2-1): Radunovic; Rrahmani, Gunter, Veloso (87′ Lucas Felipe); Faraoni (79′ Dimarco), Amrabat, Pessina, Lazovic; Eysseric (87′ Stepinski), Zaccagni (68′ Salcedo); Borini (68′ Di Carmine). All. Juric
LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric (65′ Vavro), Luiz Felipe, Acerbi; Marusic (88′ A. Anderson), Milinkovic-Savic (88′ Armini), Parolo, Luis Alberto, D. Anderson (65′ Lukaku); Correa (68′ Caicedo), Immobile. All. Inzaghi
Ammoniti: Rrahmani (V), Marusic (L), Strakosha (L)

CLICCA QUI PER GOL E HIGHLIGHTS