Senza l’Europa lascia la Juventus per il Milan: che tradimento

Il calciomercato, si sa, non si ferma mai e sono già molte le voci che si rincorrono in vista della prossima stagione. Una di questa è clamorosa e vorrebbe un giocatore della Juventus pronto a salutare i bianconeri per accasarsi ad una rivale di sempre, il Milan.

La situazione difficile della squadra di Massimiliano Allegri mette in dubbio il futuro di diversi calciatori. Un’eventuale stagione senza Europa porterebbe alcuni calciatori a fare scelte diverse, salutando il club bianconero per trovare spazio da un’altra parte. Una decisione che potrebbe essere condivisa dal club stesso, desideroso di risparmiare su ingaggi importanti.

Calciomercato, dalla Juventus al Milan
Dalla Juventus al Milan

I giocatori della Juventus in attesa di capire il futuro del club

La penalizzazione da 15 punti ha messo in forte difficoltà la Juventus che al momento si trova al settimo posto con sette punti di distacco dall’Atalanta sesta. Una posizione che potrebbe voler dire qualificazione alla prossima Conference League anche se i bianconeri hanno ancora due armi a propria disposizione. La Coppa Italia potrebbe regalare la qualificazione alla prossima Europa League mentre la stessa Europa League potrebbe portare Allegri & company nella prossima Champions League. Il tutto però legato a quelle che saranno le decisioni della giustizia sportiva su quella che è la questione ‘stipendi‘. Nel caso in cui dovesse arrivare un’altra penalizzazione ai bianconeri con conseguente mancata qualificazione in Europa le cose cambierebbero completamente.

Calciomercato Milan, piace Alex Sandro
Alex Sandro © LaPresse

Calciomercato Milan, spunta Alex Sandro per la difesa

Il Milan ha messo nel mirino un ‘senatore’ della squadra bianconera. La dirigenza rossonera ha messo nel mirino Alex Sandro. Il brasiliano, in scadenza di contratto, è in attesa di capire il futuro del club che allo stesso tempo non può offrire il rinnovo ad una certa cifra nel caso in cui non dovesse esserci la partecipazione ad una competizione europea. Se la Juventus dovesse restare fuori da tutto, il Milan rappresenterebbe un’alternativa più che valida con i rossoneri che avrebbero così a disposizione un giocatore di esperienza internazionale nella propria retroguardia. Un colpo a zero che andrebbe a sistemare delle criticità della rosa a disposizione di Pioli con il nazionale brasiliano in grado di giocare sia da terzo centrale di sinistra che come terzino sinistro.

Siamo ancora lontani dal capire quello che sarà il reale destino della Juventus, impegnata, oltre che sul campo, in aule di tribunale. Se non dovesse esserci la partecipazione alle coppe il futuro di molti ‘big’ della squadra di Massimiliano Allegri potrebbe essere lontano da Torino.

Impostazioni privacy