Scelto il vice Brozovic: l’Inter batte il Milan, rossoneri gelati

L’Inter, che lotterà per lo scudetto fino alla fine col Milan, ha tastato con mano l’importanza di Marcelo Brozovic all’interno dello schieramento tattico di Simone Inzaghi. Per queste ragioni in estate Marotta e soci vanno a caccia di un alter ego come alternativa. 

Nel corso di questa stagione Marcelo Brozovic si è dimostrato a dir poco imprescindibile per gli equilibri della squadra allenata da Simone Inzaghi. In sua assenza sono emersi problemi e in organico manca un’alternativa. Il mercato arriva in aiuto.

Asllani tra Inter e Milan: la scelta
Marcelo Brozovic © LaPresse

Calciomercato Inter, Brozovic motore della squadra: in estate serve un vice

La stagione dell’Inter ha ancora molto da raccontare con un rush finale all’ultimo punto con il Milan in una battaglia per lo scudetto senza alcuna esclusione di colpi. Intanto il calciomercato estivo si avvicina e Marotta e soci hanno già alcune priorità sul proprio taccuino, a partire dal centrocampo dove urge un vice Marcelo Brozovic per allungare le rotazioni di Simone Inzaghi.

In questa annata infatti il regista croato è stato a dir poco fondamentale per le trame di gioco dell’Inter, abile sia a dare il ritmo alla fase offensiva che a scandire quella difensiva facendo filtro. Quando è mancato l’assenza si è sentita forte e chiara, con la squadra che ne ha fortemente risentito per l’assenza di un alter ego con caratteristiche simili. Ecco perchè il club meneghino alla riapertura del calciomercato andrà a cercare un altro centrocampista da piazzare davanti alla difesa col ruolo di vice Brozovic.

Calciomercato, tutti pazzi per Asllani: l’Inter più del Milan

Asllani tra Inter e Milan: la scelta
Kristjan Asllani © LaPresse

Un osservato speciale in questo senso l’Inter lo ha potuto visionare da vicino della gara vinta in rimonta a San Siro contro l’Empoli. Si tratta di Kristjan Asllani, che ha peraltro anche trovato la via del gol. Per età e potenzialità l’albanese potrebbe essere una soluzione piuttosto intrigante per l’Inter che lo valuta in virtù anche di un prezzo di cartellino per ora ancora relativamente basso ed inferiore ampiamente ai 10 milioni di euro.

Il ragazzo è stato accostato anche al Milan, ma secondo quanto sottolineato da Lele Adani alla Bobo TV, lo vedrebbe meglio in nerazzurro che in rossonero: “Per me va molto più all’Inter che al Milan, è il mio punto di vista”. Poi sul calciatore: “Detto che Asllani è il miglior giocatore giovani del campionato. Chi lo prende non lo sa che affare fa: lo scoprirà col tempo. In più mi chiedo. Questo ragazzo vive a due passi da Empoli dall’età di due anni: com’è possibile che la FIGC non abbia visto le sue qualità e la Federcalcio albanese sì Chi si prende la responsabilità’?”.

Previous articleGiulia De Lellis, vestito troppo corto: una ‘doppia’ visione esplosiva
Next articleMelissa Satta incendia anche la piscina: con questo costume è rovente