Sampdoria, ufficiale: risoluzione consensuale, Giampaolo lascia il club

Finisce in maniera ufficiale l’avventura di Marco Giampaolo sulla panchina della Sampdoria. Dopo tanti giorni d’attesa, è arrivato il comunicato del club che scrive la parola fine dopo tre intense stagioni. Giampaolo adesso sarà libero di firmare per il Milan, club che lo ha convinto a lasciare Genova dopo gli ottimi risultati collezionati in Liguria. <<<FACCIAMO IL PUNTO SUL MERCATO DEL MILAN: ECCO CHI POTREBBE ARRIVARE IN ROSSONERO PER RINFORZARE LA SQUADRA DI GIAMPAOLO>>>

Sampdoria, ufficiale: risoluzione consensuale, Giampaolo lascia il club

Il presidente Massimo Ferrero e Marco Giampaolo – spiega il comunicato ufficiale del club doriano – Comunicano che sono stati completati tutti i passaggi per la risoluzione consensuale del contratto che legava l’allenatore al club fino al 30 giugno 2020. <<Vogliamo ringraziare Marco per le tre stagioni con noi – le parole del presidente – Siamo cresciuti insieme, togliendoci delle belle soddisfazioni ed ora auguriamo buona sorte per il proseguimento della sua carriera>>. <<Ringrazio il presidente Ferrero per tre stagioni indelebili – ha spiegato Giampaolo – Sono stato bene a Genova e siamo stati bene insieme. Il mio grazie a tutto il club, ai calciatori, dirigenti, collabratori. Resterete nel mio cuore come tutti i tifosi blucerchiati>>”.

Previous articleCalciomercato Juventus news 15 giugno: Manolas, James, Sarri
Next articleCalciomercato Bologna, Sabatini è ormai ad un passo: manca solo la firma