Milan stravolto, scelta improvvisa: nuovo attacco per Pioli

Il Milan dopo il pareggio Champions in casa del Salisburgo scende in campo nuovamente questa sera in Serie A per affrontare la trasferta in casa della Sampdoria. I doriani hanno raccolto finora appena due punti ma restano avversario da non sottocalutare viste anche le assenze rossonere in attacco. Pioli vara i cambi. 

Il Milan fronteggerà la Sampdoria questa sera a Marassi. Una sfida da non fallire per continuare a macinare punto dopo il derby e per arrivare al meglio alla seconda gara della fase a gironi di Champions League prevista in settimana. Pioli pensa a qualche cambiamento per le rotazioni in virtù anche di alcune assenze importanti.

Pioli cambia tutto: De Ketelaere falso nove
pioli milan ©LaPresse

Dopo la Champions tocca alla Sampdoria: stasera scende in campo il Milan

Spazio di nuovo al campionato dopo la tre giorni europea che ha visto un bilancio altalenante per le italiane. Super vittoria del Napoli ma anche della Lazio in Europa League mentre crollano Juventus, Inter e Roma. Solo pari per la Fiorentina e medesimo punteggio anche per il Milan che in Champions non va oltre l’1-1 di Salisburgo. Ora testa alla Serie A per i campioni d’Italia che affronteranno questa sera la Sampdoria dell’ex Giampaolo, a caccia di punti preziosi vista la situazione deficitaria di classifica.

I liguri hanno collezionato appena due pareggi e tre ko nelle prime cinque anche se hanno fermato sul pari squadre come Juventus e Lazio proprio a Marassi. Impresa non semplice contro il Milan che però arriva in mezzo a due gare europee (considerando la seconda di Champions di settimana prossima) e con qualche assenza di troppo in attacco. Out Rebic, Origi ed anche il giovane Lazetic per Pioli che dovrà reinventare l’attacco: affidarsi ancora a Giroud, che però per età e usura avrebbe bisogno di riposo, oppure inventare una soluzione alternativa come De Ketelaere da falso nove, esattamente come visto col Sassuolo.

Le probabili formazioni:

SAMPDORIA (4-5-1): Audero; Bereszynski, Murillo, Ferrari, Augello; Gabbiadini, Rincon, Vieira, Sabiri, Djuricic; Caputo. All. Giampaolo

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Kalulu, Theo; Tonali, Pobega; Messias, De Ketelaere, Leao; Giroud. All. Pioli

Sampdoria-Milan con poco attacco: dal riposo di Giroud alla soluzione del falso nove

Pioli cambia tutto: De Ketelaere falso nove
Milan © LaPresse

Il dubbio in attacco è quello che maggiormente attanaglia Pioli ed è anche motivo di discussione tra i tifosi che sono divisi su diverse soluzioni. Prende infatti corpo su Twitter il partito di chi concederebbe un turno di riposo, almeno da titolare, a Olivier Giroud, per poi andare a ricercare una scelta differente tatticamente come quella di De Ketelaere da falso centravanti, con uno tra Adli e Brahim Diaz ad agire sulla trequarti. Una soluzione quest’ultima che trova ampiamente terreno fertile:

Previous articleGiorgia Rossi, il maglioncino non contiene le curve: spaziale – FOTO
Next articleMonica Bertini, tutto troppo aderente: forme bene in vista