Panchina Juventus, da Sarri a Conte e Inzaghi: tutti i nomi per il post Allegri

Panchina Juventus, si apre la corsa alla successione di Allegri: il borsino, con i vari Sarri, Conte, Simone Inzaghi e altri in corsa

Finisce dopo cinque stagioni l’era di Massimiliano Allegri alla Juventus. Il livornese e i bianconeri si separano, come annunciato ieri dal club piemontese. C’è curiosità per ascoltare, tra poco le parole del tecnico e del presidente bianconero Andrea Agnelli. Una separazione consensuale e piuttosto pacifica, anche se, tra i retroscena, ci sarebbero stati diversi scontri in società sulla posizione dell’allenatore. >>> JUVENTUS, RETROSCENA ALLEGRI: FRASI SHOCK DI CONTE

Ora, si apre la corsa alla successione. Quanto alle piste per il futuro, sembra più plausibile la pista italiana. Non è da escludere che Agnelli sia tentato di richiamare sulla panchina bianconera Antonio Conte, provando a strapparlo all’Inter con cui l’intesa sembra in dirittura d’arrivo. Le alternative al grande ex potrebbero essere Simone Inzaghi (anche se la sua posizione con la Lazio pare più salda dopo la vittoria in Coppa Italia), Gasperini o Giampaolo. Molto difficili le piste estere, Pochettino è l’idea più realizzabile, Guardiola e Klopp si sono defilati e appaiono comunque fuori portata. Anche Deschamps sembra orientato a restare sulla panchina della Francia. Ma sale, a sorpresa, la candidatura di Maurizio Sarri, il cui futuro al Chelsea è ancora in bilico. In caso di addio ai Blues, la storia del toscano sarebbe tutta da riscrivere. >>> CALCIOMERCATO JUVENTUS, CON SARRI RITORNA HIGUAIN?

 

Previous articleParis Saint Germain, Dani Alves rifiuta il rinnovo: ecco dove vuole andare
Next articleCalciomercato Roma, ricca offerta per Gasperini: ecco i dettagli