Nuovo caso Vlahovic: Fiorentina tradita, tifosi ‘viola’ di rabbia

Dopo le vicende che hanno visto come protagonista Dusan Vlahovic, la Fiorentina potrebbe perdere un altro giocatore nel corso della prossima sessione estiva di calciomercato. Un punto fermo piace ad una big della Serie A che sta preparando un’offerta allettante per vincere le resistenze di Commisso.

La Fiorentina non sembra essere ancora in grado di far fronte alle cessioni importati. Dopo Vlahovic sembrava che la squadra di Vincenzo Italiano non avrebbe più perso alcun altro pilastro a causa del calciomercato. Un ragionamento che, però, è destinato a crollare subito. Infatti, un altro big sembra essere destinato a lasciare l’Artemio Franchi.

Fiorentina, nuovo caso Vlahovic
Vlahovic © LaPresse

Vlahovic, un addio che pesa

Negli ultimi giorni del mercato invernale la Fiorentina ha vissuto una vera e propria rivoluzione. Il clamoroso passaggio di Dusan Vlahovic ha comportato l’approdo nel capoluogo toscano di Piatek e Cabral oltre ad Ikonè. Tre giocatori, che di fatto, non hanno mitigato il malumore per il trasferimento del bomber serbo ai rivali di sempre. Un affare che era nell’aria, ma che nessuno immaginava potesse concretizzarsi a metà stagione. A favorire l’addio, oltre alla faraonica offerta presentata dalla Juventus è stata anche la situazione contrattuale del bomber. Infatti, la scorsa estate Rocco Commisso aveva offerto al proprio bomber un contratto più redditizio estendendo la durata del vincolo da parte della Fiorentina su Vlahovic. L’attaccante, in scadenza nel 2023, ha rifiutato platealmente accendendo le voci di mercato. Voci, che poi si sono effettivamente concretizzate nel mese di Gennaio.

Milenkovic
Milenkovic © LaPresse

Milenkovic, piace all’Inter: la scadenza del contratto favorisce la cessione

Nelle stesse identiche condizioni si ritrova Nikola Milenkovic. Il difensore serbo classe ’97 è legato alla Fiorentina fino al 2023. Al momento la trattativa per il rinnovo non ha avuto esito positivo e questo sta, di certo, sfavorendo la Fiorentina in sede di mercato non potendo chiedere cifre importanti per un giocatore fondamentale per il gioco della Fiorentina. Milenkovic, infatti, non solo è uno dei migliori difensori della rosa, ma risponde spesso presente anche in zona gol. In questa stagione, però, non è stato molto fortunato in tal senso avendo realizzato solo una rete in 24 presenze. Un’altra squadra che spesso vede i propri difensori andare in rete è l’Inter. Proprio per questo motivo, il sodalizio nerazzurro è fortemente interessata al giocatore. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, i nerazzurri considerano il numero 4 della Fiorentina come la prima scelta qualora dovesse uscire Stefan De Vrij. L’Inter, infatti, sta preparando l’offerta giusta per far crollare le resistenze di Commisso.

Previous articleFinalmente una big: Berardi saluta e va a giocarsi lo scudetto
Next articleElisa De Panicis ci ricasca: intimo trasparente e curve mozzafiato – FOTO