Milan rivoluzionato: la nuova formazione 2022/23

Il Milan ha il chiaro compito di alzare l’asticella per difendere lo scudetto vinto quest’anno, provare a ripetersi ed incrementare anche i risultati dal punto di vista europeo. Il calciomercato è chiaramente un passaggio fondamentale per la squadra di Pioli. 

Dopo lo scudetto vinto al fotofinish nei confronti dei rivali dell’Inter, il Milan approccia con grande voglia ed ottimismo alla prossima stagione che dovrà essere quella della riconferma ai massimi livelli. I rossoneri cambiano volto alla squadra.

La nuova formazione del Milan
Paolo Maldini © LaPresse

Calciomercato Milan, dalla difesa alla trequarti: come cambiano i rossoneri

Il mercato del Milan è iniziato a rilento anche a causa di qualche cambiamento societario e di alcuni ritardi come quelli in relazione ai rinnovi poi arrivati di Maldini e Massara. Ora però i campioni d’Italia proveranno ad alzare i giri del motore per mettere tra le mani di Pioli la squadra migliore e più competitiva possibile, per provare a replicare lo scudetto ed alzare l’asticella del rendimento in Champions.

Particolare attenzione in difesa dove al posto di Alessio Romagnoli dovrà arrivare un nuovo centrale per completare un reparto con Tomori, Kjaer e Kalulu. Charles De Ketelaere e Hakim Ziyech sono i nomi caldi per la trequarti che cambierà volto sotto tanti punti di vista dopo le difficoltà di alcuni di quest’anno. In attacco invece è già arrivato Divock Origi che si candida ad insidiare la titolarità di Giroud.

Calciomercato Milan, i tifosi impazziscono sui social: spuntano le formazioni

La nuova formazione del Milan
Paolo Maldini e Stefano Pioli © LaPresse

Appare chiaro come un mercato tanto ampio, e che dovrebbe andare ad abbracciare quasi tutte le zone del campo, andrà a cambiare anche l’assetto dell’undici titolare. I tifosi in questi giorni si sono sbizzarriti su Twitter nel formulare possibili formazioni:

Previous articleDalla Serie A il sostituto di de Ligt ma è bufera: “Che finaccia”
Next articleLudovica Pagani, il vestito non copre le gambe: visione totale