Saltato un anno fa, Maldini ci riprova: nuovo assalto al suo pupillo

Paolo Maldini, dopo il mancato assalto dello scorso anno, sarebbe pronto in estate a tornare forte su un giocatore di Serie A che sarebbe ad oggi vicinissimo al Milan.

Il Milan, che durante la stagione si è più volte dimostrato a corto di uomini, soprattutto in fase difensiva e in attacco, ha deciso di condurre un calciomercato invernale privo di veri e propri squilli. Infatti la dirigenza rossonera ha preferito concentrarsi maggiormente sulle cessioni a gennaio, con Maldini che ha chiuso unicamente il colpo riguardante il baby talento della Stella Rossa, Marko Lazetic, che ad oggi non ha ancora debuttato con la maglia del club meneghino.

Calciomercato Milan assalto pupillo Maldini Lovato 15 milioni euro estate Atalanta
Paolo Maldini © LaPresse

Maldini però, al fine di continuare questo ciclo positivo iniziato nel 2020, avrebbe intenzione di condurre un grande calciomercato estivo, e sarebbero già diversi i colpi nel mirino del Diavolo. Uno in particolare, riguardante proprio uno dei pupilli del dirigente rossonero, sarebbe vicino alla chiusura, con il giocatore in questione pronto già in estate ad approdare a Milanello.

Calciomercato Milan, Maldini pronto ad affondare per Lovato: maxi offerta in arrivo

Calciomercato Milan assalto pupillo Maldini Lovato 15 milioni euro estate Atalanta
Matteo Lovato in pressing su Arnautovic © LaPresse

Il Milan, nonostante l’ottima stagione disputata ad oggi in Serie A, ha dovuto più volte fare i conti con i tanti infortuni accusati dai propri giocatori, con la difesa che è stato uno dei reparti più martoriati. Infatti, Kjaer ha di fatto chiuso la sua stagione in rossonero a inizio dicembre e Tomori ha dovuto affrontare un lungo stop, con Pioli che in diverse occasioni si è trovato a corto di uomini in fase difensiva.

Al proposito di evitare il ripetersi di queste scomode situazione, e con l’addio di Romagnoli a fine stagione a parametro zero ormai ad un passo, Maldini avrebbe già messo nel mirino diversi profili difensivi in vista della prossima sessione di mercato. Infatti, oltre al top player Botman, che sembra oramai ad un passo dall’approdo nel club rossonero, anche Matteo Lovato, pupillo di Paolo Maldini, che lo scorso anno provò ad aggiudicarselo ma che dovette arrendersi al pressing dell’Atalanta, sarebbe uno dei profili prediletti dalla dirigenza meneghina.

Il difensore classe 2000, ad oggi in prestito al Cagliari, si sta rendendo protagonista di diverse ottime uscite con il club rossoblù nonostante la giovane età, e ad oggi è uno dei principali autori dell’ottimo rendimento della squadra sarda. Il Milan, dopo le ultime partite disputate dall’ex Padova, sarebbe stato ancor più catturato dal suo talento, e in estate avrebbe intenzione di offrire ben 15 milioni di euro all’Atalanta per portarlo a Milano, dove, con Kjaer, Tomori e Botman andrebbe a formare un temibile pacchetto difensivo. Riuscirà il Diavolo a chiudere per entrambi i centrali classe 2000?

Previous articleAnna Tatangelo, addominali e reggiseno in bella mostra: tutti di sasso
Next articleOra i tifosi della Roma tremano: tutto su Pellegrini, tradimento in vista?