Milan, la Champions spinge il mercato: firma ad un passo

Maldini festeggia il passaggio del turno e ha più possibilità sul mercato: l’affare finalmente si sblocca.

Il Milan ha più di un motivo per essere felice dopo la goleada rifilata al Salisburgo. Pioli è riuscito a superare il girone, e di certo questa è la notizia più importante per tifosi ed ambiente.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (Ansafoto)

Il secondo motivo per cui sorridere è la reazione immediata dopo il ko con il Torino, maturato a causa di due disattenzioni consecutive e molto pesanti che invece nel match di Champions non si sono viste, trasformandosi in un interessante zero nella casella dei gol subiti e nei pochi pericoli incassati dagli avversari. Il terzo messaggio che arriva è per Maldini, e indirettamente anche per i tifosi.

Passare il turno significa mettere un bel gruzzolo nelle casse del club, e andare ancora avanti non solo restituirebbe maggiormente al Milan quella dimensione europea che gli spetta per la sua lunga storia, ma servirebbe a me incassare ancora più soldi. Cifre che saranno utili a Maldini per avere più opportunità sul mercato, e di certo per chiudere subito un affare che finalmente si sblocca.

Milan, affare ad un passo: Maldini chiude subito

Calciomercato Milan Maldini firma addio rinnovo Giroud Bakayoko prestito
Paolo Maldini © LaPresse

Paolo Maldini non vuole più perdere tempo, e già nelle prossime settimane archivierà con successo la pratica, mettendo un altro tassello al posto giusto. Il Milan ha l’ok del calciatore e manca solo la stretta di mano ufficiale, con tanto di firma sul contratto ormai imminente. Si tratterebbe solo di una formalità infatti, perché le parti solo d’accordo, anzi, attendono solo di incontrarsi per poi dare insieme l’annuncio.

Maldini ha finalmente ottenuto l’ok da parte di Olivier Giroud. L’attaccante firmerà a breve il contratto che lo legherà ancora ai rossoneri, decisi ad estendere l’accordo visto l’impatto del francese in Serie A e una dimensione europea che grazie all’esperienza accumulata lo rende sempre un calciatore decisivo. Ci sarebbe quindi già l’intesa, solo da mettere nero su bianco. Poi Giroud firmerà e sarà ancora al centro dell’attacco rossonero, a tentare di fare quello che gli riesce meglio. Lo ha fatto meritando un nuovo contratto per la gioia dei tifosi che hanno un nuovo idolo, il francese preso per fare la differenza che è diventato in poco tempo un punto di riferimento con il dna del Milan.

Previous articleParte l’assalto a Kvaratskhelia: gelo totale in casa Napoli
Next articleValentina Fradegrada, un ‘Halloween’ di pelle e aderente – VIDEO