Milan, Pioli ribalta la formazione: cambio ruolo per un big

Cambiamenti in vista in casa Milan, con Pioli pronto a mutare definitivamente il ruolo di un big della rosa: la mossa del tecnico avvicina anche un importante obiettivo di mercato.

Si fa sempre più vicino l’inizio ufficiale della Serie A 2022/23, che ai nastri di partenza si appresta ad essere ancor più entusiasmante e competitiva dell’ultima appena trascorsa, visti gli importanti rinforzi attuati in primis da Juventus ed Inter, decise ad insidiare senza riserva alcuna il trono occupato dal Milan. Proprio il club rossonero sarà quindi chiamato a difendere l’ultimo campionato, arpionato al termine di un’estenuante lotta scudetto vinta contro i rivali nerazzurri.

Calciomercato Milan Pioli cambio formazione Rebic centravanti Ziyech
Stefano Pioli © LaPresse

Una buona parte della tifoseria è però rimasta delusa dalla campagna acquisti fino ad ora intrapresa dal Diavolo, che, tolti i riscatti di Florenzi e Messias, ha di fatto concluso unicamente per gli approdi di Origi e De Ketelaere. Il Milan potrà comunque fare affidamento su diversi tasselli assenti lo scorso anno, in primis Pobega e Adli, tornati rispettivamente al campo base dopo i prestiti a Torino e Bordeaux, con Pioli che avrebbe inoltre intenzione di sfruttare appieno il nuovo ruolo assegnato ad un big della rosa.

Milan, cambia tutto in avanti: la scelta di Pioli avvicina anche il colpo di mercato a sorpresa

Calciomercato Milan Pioli cambio formazione Rebic centravanti Ziyech
© LaPresse

Ai nastri di partenza non sarà l’assoluta favorita, ma il Milan, come ci ha insegnato nella passata stagione e come affermato dalla stessa area tecnica rossonera, si farà trovare pronto e carico per compiere con successo l’assalto alla tanto chiacchierata seconda stella. Tanta motivazione e voglia di fare si è notata in particolare in Ante Rebic, autore di un ottimo precampionato.

Il classe ’93, che era reduce da due stagioni decisamente positive tra le fila del club meneghino, non ha brillato particolarmente la scorsa annata, trovano appena 3 gol in 29 presenze totali, non riuscendo a ritagliarsi uno spazio da protagonista anche a causa dei frequenti infortuni accusati. Ora però Stefano Pioli sembra deciso a puntare forte e a reinventare il ruolo del croato, autore di una doppietta da centravanti nell’ultima amichevole affrontata contro il Vicenza.

Il tecnico emiliano, viste anche le condizioni altalenanti di Ibrahimovic, Origi e Giroud, avrebbe infatti intenzione di sfruttare appieno le doti da prima punta di Rebic, che sarà quindi chiamato ad agire prevalentemente in questa zona di campo. È quindi tutt’altro che da escludere un ulteriore innesto sulla trequarti da parte del Milan, che in questo finale di mercato potrebbe concretamente affondare in primis sul profilo di Hakim Ziyech, viste anche le importanti conferme pervenute da oltremanica.

Previous articleBelen Rodriguez, zoom obbligatorio: l’intimo c’è o non c’è?
Next articleSilvia Provvedi, perizoma in primo piano tra due alberi: che spettacolo