Juventus, affare fatto: addio concordato, saluta Allegri e compagni

La Juventus ha cominciato la preparazione da qualche giorno. La “vecchia signora” ha tutte le intenzioni di ritornare a lottare concretamente per lo Scudetto. Allegri sta gestestendo il mercato con la società. Il tecnico non valuta solo le entrate, ma anche le uscite.

La preparazione è cominciata solo da pochi giorni, ma la Juventus sta lavorando con tutte le migliori intenzioni. Il club bianconero, infatti, ha tutte la volontà di tornare a combattere per lo Scudetto dopo due stagioni in cui si è dovuta accontentare della posizione a ridosso del podio. La compagine bianconera non si vuole nascondere, soprattutto alla luce di un calciomercato che ha visto atterrare all’aeroporto di Caselle colpi del calibro di Angel Di Maria e Paul Pogba.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Questi due acquisti  che rappresentano un rafforzamento non da poco e che potrebbero garantire alla Juventus quei punti che hanno rappresentato la differenza con Milan, Inter e Napoli nel corso dell’ultima stagione. Allegri sta seguendo le operazioni molto da vicino, in sinergia con Federico Cherubini che sta valutando ancora diversi profili e che, nei prossimi giorni, potrà essere impegnato nella ricerca dell’erede di Matthijs de Ligt che piace molto all’estero. Il forte difensore olandese, infatti, interessa molto al Bayern Monaco. Il Chelsea si è defilato, visto che ha messo a segno il colpo Koulibaly dal Napoli. La formazione bianconera, quindi  avrà bisogno di diversi accorgimenti.

Juventus, Allegri ha deciso: Cambiaso in prestito al Bologna

La Juventus lavora non solo alle entrate, ma anche alle uscite. Di fatto saranno queste a determinare le scelte che verranno prese in sede di mercato. Al di là di de Ligt, la Juventus potrebbe dire addio a molti esuberi che non rientrano più nei piani tecnici della squadra bianconera. Cherubini quindi avrà molto da fare anche per mettere sfoltire una rosa che dovrà essere competitiva per lottare per lo Scudetto e per la Champions. Proprio in tal senso, potrebbe non trovare spazio nella Juventus Andrea Cambiaso. Il neo bianconero arrivato dal Genoa, infatti, potrebbe essere girato in prestito.

Per il laterale, reduce da una buona esperienza, nonostante la retrocessione del Genoa. Secondo quanto riportato da “tuttobolognaweb.com“, il calciatore sembra essere destinato ad approdare in prestito al Bologna. Dunque, per Cambiaso si prospetta un anno alla corte di Siniša Mihajlović dove potrà crescere ed accumulare altra esperienza in modo da farsi trovare pronto una volta dovesse arrivare la chiamata da parte della Juventus.

 

Previous articleSara Croce, addosso solo le calze: svela tutto – FOTO
Next articleWanda Nara, tutto troppo aderente: incanta anche la Torre Eiffel