Flop Allegri, la misura è colma: “Mandarlo via subito”

La pazienza dell’ambiente nei confronti di Massimiliano Allegri è finita, il tecnico della Juventus mai così a rischio: commenti inferociti

Un anno e mezzo fa circa, il ritorno di Massimiliano Allegri alla Juventus era stato salutato, da buona parte dell’ambiente bianconero, con grande soddisfazione. Si riteneva che il profilo del tecnico livornese, che aveva salutato vincendo cinque scudetti di fila e portando i bianconeri per due volte in finale di Champions League, fosse l’ideale per riaprire un ciclo vincente, dopo l’interruzione di quello dei nove scudetti di fila. Ma le cose sono andate, fin qui, molto diversamente.

Flop Allegri, la misura è colma: "Mandarlo via subito"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Allegri, nuovo naufragio: la Juventus sempre più alla deriva

E’ una Juventus che per l’ennesima volta, in questo avvio di stagione, si è avvitata su se stessa ed è sparita dal campo quasi senza combattere. Contro il Benfica, un ko per 2-1 nonostante il vantaggio iniziale e che nelle proporzioni avrebbe potuto essere anche più ampio, con una prestazione davvero sotto tono e accettabile soltanto per i primi 20 minuti di gioco. A questo punto, il discorso qualificazione in Champions League si fa davvero in salita, a quota zero dopo le prime due giornate. In campionato, il discorso è ancora lungo, ma la posizione di Allegri sembra davvero in bilico adesso. E la prossima gara con il Monza, prima della pausa, potrebbe essere già decisiva per il suo destino.

Tutti contro Allegri, tempo scaduto alla Juventus: “Cosa aspettano a cacciarlo?”

Flop Allegri, la misura è colma: "Mandarlo via subito"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Intanto, sul livornese, piovono commenti caustici a ripetizione. La scelta della tifoseria, di fatto, è già compiuta. Non c’è più spazio per Allegri e bisogna cambiare, prima di sprecare un’altra stagione. Ecco alcuni messaggi apparsi su Twitter: “Qualcuno potrebbe dire gentilmente ad Arrivabene che 90.000 tifosi juventini disposti a mettere 100 euro l’anno per pagare lo stipendio ad Allegri glieli trovo in una settimana”, “Allegri ha una unica missione di vita e cioè dimostrare che il gioco organizzato non serve a niente”, “E dire che quando è tornato ero pure felice. Tornato lui, Juventus ancora più allo sbaraglio”, “Allora bisogna tifare Monza per porre fine a questa dolorosa agonia. A quel punto i dirigenti saranno non solo delusi ma anche incazzati”, “E’ lì da 15 mesi, si è scelto anche i giocatori e non ha dato carattere, gioco, personalità. Sembra una squadra di pensionati”, “Ancora non si è dimesso? E la società cosa aspetta a farlo fuori?”, “Hanno paura del contratto di 9 milioni all’anno? Bene, ma se non arrivano nemmeno tra le prime quattro perderanno molto di più”, “Ha distrutto una squadra vincente, subito fuori dalle scatole”.

Previous articleMadalina Ghenea, scollatura esagerata: lato A in fuorigioco
Next articleWanda Nara, costume mini e lato A esplosivo: mai vista così