Addio al numero 10 e arriva Isco al suo posto: così sbarca in Serie A

Continua ad essere un enigma il futuro di Isco, svincolatosi dal Siviglia nelle scorse settimane ed ancora a caccia di una nuova sistemazione. Il fantasista spagnolo è stato accostato anche a diverse squadre di Serie A, tra cui la Salernitana, ma potrebbe essere un’altra la realtà giusta per l’ex Real Madrid. 

L’Italia nel destino di Isco, che è ancora senza squadra dopo aver salutato amaramente il Siviglia nelle scorse settimane con la rescissione del contratto dopo appena una manciata di mesi. Tra Spagna e Serie A potrebbe essere il destino del classe 1992 ex Real Madrid che potrebbe anche sposare la causa di una compagine italiana anche se potrebbe servire un incastro che vedrebbe protagonista lo stesso Siviglia.

Isco ci prova con la Lazio
Isco © LaPresse

Calciomercato, Isco ancora senza squadra: tra Spagna e Italia

19 presenze con un gol e tre assist è quanto portato in dote da Isco nella sua breve avventura al Siviglia, club che aveva deciso di sposare la scorsa estate al termine del suo lungo rapporto col Real Madrid. L’Andalusia sembrava il posto giusto per il grande rilancio del fantasista iberico che ha poi incontrato qualche difficoltà ambientale nei mesi scorsi, tanto da arrivare alla risoluzione anticipata del contratto che lo legava con i biancorossi di Siviglia.

Servirà quindi trovare una nuova sistemazione per Isco, attorno al quale si sono rincorse diverse voci di mercato che riguardano, oltre alla Spagna, anche la Serie A. Proposto a molte squadre, come Fiorentina e Salernitana, lo spagnolo potrebbe anche trovare un’altra strada verso il campionato italiano. Intanto, intercettato dai microfoni di ‘Sportitalia’, il ds dei granata, Morgan De Sanctis ha ammesso: “Isco è stato proposto al club granata da più soggetti ma nessuno di loro ha dato concretezza all’operazione. Purtroppo nel calcio capita spesso”.

Calciomercato, anche la Lazio per Isco: incastro con Luis Alberto e il Siviglia

Isco ci prova con la Lazio
Isco © LaPresse

Spunta quindi un’altra possibile strada italica per Isco, che attende di potersi rilanciare altrove dopo l’esperienza breve al Siviglia. Nello specifico, secondo quanto evidenziato da ‘Todofichajes.com’ spunta la Lazio che ha in sospeso il caso Luis Alberto. Maurizio Sarri potrebbe accettare l’idea relativa all’ex fantasista del Real Madrid proprio in caso di partenza del ‘Mago’ in maglia numero 10 che andrebbe a concatenarsi proprio con la possibilità di andare al Siviglia, club in cui Isco ha lasciato un vuoto con la sua partenza. Al netto delle difficoltà quindi la speranza rimane ancora viva nel giocatore iberico con l’idea di firmare per un club top in Serie A e che gareggia in Europa. Isco accetterebbe un contratto anche di un anno e mezzo con opzione.

Previous articleWanda Nara, il nudo è servito: se vi manca il respiro è normale
Next articleSinner agli Australian Open, ‘giallo’ per il tennista azzurro