Terremoto Inter: ‘chieste’ le dimissioni di Inzaghi

Altra frenata brusca in un cammino già complicatissimo per l’Inter, che ha perso l’ultima partita del girone d’andata di Serie A, vedendo così allungare il distacco in classifica da un Napoli che viaggia a ritmi forsennati. Intanto sul banco degli imputati ci finiscono tutti, con particolare riferimento anche a Simone Inzaghi.

Quando i risultati non arrivano appare inevitabile che anche l’allenatore finisca sotto accusa. Lo sa molto bene Simone Inzaghi, amareggiato per il ko contro l’Empoli, e nell’occhio del ciclone da parte dei tifosi dell’Inter che restano profondamente delusi, ed amareggiati da una prima metà di stagione ben al di sotto delle aspettative.

Inter ancora deludente: Inzaghi nel mirino dei tifosi
Inzaghi © LaPresse

L’Inter chiude male il girone d’andata: la delusione di Inzaghi

Ancora una serata totalmente da cancellare per l’Inter che ha perso in casa contro l’Empoli in virtù di un mancino nella ripresa di Tommaso Baldanzi. I nerazzurri hanno anche giocato in dieci per l’espulsione di Milan Skriniar, alimentando ulteriori polemiche e malumori per un ambiente già rovente. Non può bastare la Supercoppa Italiana per mandare positivamente in archivio una prima metà di stagione troppo altalenante in campionato, con un distacco alla fine del girone d’andata, di ben 13 punti dal Napoli capolista.

Un divario enorme che inizia a scoraggiare per una rincorsa al titolo, mancato anche lo scorso anno, che inizia a sembrare un Everest insormontabile. Lo stesso Inzaghi a ‘Dazn’ ha espresso tutta la sua delusione: ” La sconfitta brucia e fa male, chiudiamo il girone con 37 punti e con qualche rimpianto. Nel girone di ritorno dovremo fare meglio”. A ‘Sky’ inoltre ha aggiunto: “Tredici punti sono tanti, noi dobbiamo guardare di partita in partita. Chiudiamo il girone di andata con 37 punti e qualche rimpianto. La classifica si è accorciata, siamo in tante lì a parte il Napoli che sta facendo un campionato a parte, noi dobbiamo lottare con le altre”.

Inter ancora deludente: Inzaghi nel mirino dei tifosi

Inter ancora deludente: Inzaghi nel mirino dei tifosi
Inzaghi ©LaPresse

Un campionato a parte quello del Napoli che non può andar giù ai tifosi, sempre più inferociti nei confronti di una squadra che avrebbe tutto il potenziale per stare lì a provare a contendere il titolo con una distanza di classifica inferiore. Il campo però è sovrano e l’Inter ha fallito fin troppi appuntamenti. Quello con l’Empoli ha mandato di nuovo su tutte le furie i fan nerazzurri, che su Twitter chiedono a gran voce anche l’addio di Inzaghi:

Previous articleConte-Milan: scoppia la bomba, affare per giugno
Next articleIl colpo dell’estate è già scritto: ecco Harry Kane