Inter senza parole, tegola Lukaku: nerazzurri disperati

Situazione preoccupante per Romelu Lukaku, a cui guarda con ansia l’Inter: le ultime sul belga non fanno stare tranquilli i nerazzurri

In estate, Lukaku aveva fatto di tutto per tornare all’Inter, e i nerazzurri avevano puntato moltissimo sul suo grande ritorno. Ma le cose sono andate molto diversamente fin qui, anche a causa di due infortuni che hanno condizionato il suo rendimento. Appena 5 presenze totali con il club milanese, con due gol. E le sue condizioni, al momento attuale, nonostante il ritorno in campo al Mondiale, preoccupano non poco.

Inter senza parole, tegola Lukaku: nerazzurri disperati
Romelu Lukaku © LaPresse

Lukaku, disastro totale in Croazia-Belgio: quattro occasioni clamorose divorate e tifosi increduli

Un breve cameo da pochi minuti contro il Marocco, poi l’ingresso nel secondo tempo contro la Croazia. Dove è entrato da subito nel vivo del gioco, ma dalla parte sbagliata della storia. Fallendo addirittura quattro occasioni da gol, una più incredibile dell’altra, e diventando protagonista in negativo dell’eliminazione del Belgio al primo turno dei Mondiali, dopo il terzo posto raggiunto nel 2018. I commenti su Twitter sono impietosi, eccone solo alcuni: “Ma quanti gol ti vuoi mangiare?”, “Ibrahimovic aveva ragione”, “No dai non può essere vero”, “Due gol mangiati gratis, che scaldabagno”, “Prove tecniche di mira…”, “Com’è messo Lukaku, mamma mia”, “Sta sciorinando tutto il suo repertorio tecnico”, “Sempre detto che non è un fenomeno”, “O sta facendo di tutto per tornare a Milano, o non si spiega”, “Cosa sto vedendo?”, “Mi sa che deve ringraziare soltanto Conte nella sua carriera”, “Non è più lui”, “Ma siamo sicuri che sia lo stesso giocatore?”, “Ma ora che torna in Italia diventa di nuovo forte, vero?”, “Al Belgio converrebbe mettere Henry al posto di Lukaku”, “Incommentabile”, “Ha giocato per la Croazia”, “Giornata no è dire poco”.

Lukaku, flop Mondiale e l’ombra del Chelsea: Inter doppiamente spalle al muro

Inter senza parole, tegola Lukaku: nerazzurri disperati
Romelu Lukaku © LaPresse

Un flop che crea grandissima apprensione in quel di Appiano Gentile. Se la buona notizia è che Lukaku ha già concluso la sua avventura in Qatar e potrà tornare ad allenarsi con l’Inter, dopo qualche giorno di riposo, Inzaghi avrà sicuramente notato come il centravanti belga è lontanissimo dalla sua forma migliore e sembra essersi infilato in un tunnel di vera e propria involuzione tecnica. Riuscirà l’allenatore nerazzurro a risollevarlo?

Oltretutto, si inseguono ancora le voci dall’Inghilterra, di un Chelsea che non sarebbe disposto a rinnovare il prestito per un’altra stagione. In entrambe le ipotesi – che Potter voglia riprenderlo, o che i ‘Blues’ chiedano a giugno un corposo riscatto ai nerazzurri – per Marotta e Inzaghi non si tratta di buone notizie.

Previous articleEva Padlock mozzafiato: che lingerie allo specchio
Next articleAllarme Juventus: “In arrivo tanti punti di penalizzazione”