Inter, Spalletti: “Servono due squadre quando si gioca ogni tre giorni”

Calciomercato Inter news
Spalletti ©Getty Images

Le ultime in casa Inter: ecco quanto ammesso da Spalletti dopo la gara di International Champions Cup contro il Chelsea di Sarri.

INTER, LE PAROLE DI SPALLETTI – Nonostante il ko ai rigori contro il Chelsea, l’Inter di Spalletti ha messo in mostra una buona condizione atletica nel match di ieri sera dell’International Champions Cup. Ecco quanto ammesso dal tecnico nerazzurro: “Abbiamo sofferto la superiore qualità tecnica e la velocità nel far girare la palla. Abbiamo dovuto correre, ci siamo sciolti e abbiamo fatto buone cose, soprattutto nel secondo tempo. Mercato? Le squadre che sono arrivate sopra di noi in classifica e anche quelle che giocano l’Europa League hanno due squadre complete, quando si gioca ogni tre giorni bisogna cambiare tanto. Funziona così, stiamo lavorando per questo e siamo vicini a completare la squadra”. >>> L’INTER SI ARRENDE AI RIGORI AL CHELSEA 

Vidal Inter, ecco il commento del figlio del cileno

Dopo l’esperienza alla Juventus dal 2011 al 2015, in cui ha collezionato 124 presenze e 35 reti, Arturo Vidal potrebbe davvero tornare in Serie A. Il centrocampista cileno sembra sempre più vicino all’addio al Bayern Monaco e avrebbe già dato il suo ok ad un eventuale trasferimento all’Inter: il tecnico Spalletti sogna l’arrivo del cileno per rinforzare ulteriormente il centrocampo e adesso la dirigenza è pronta ad accontentarlo. Una conferma arriva dal figlio di Vidal, youtuber da qualche giorno, che ha risposto ad alcune domande dei tifosi. E, alla domanda sulla prossima destinazione del padre, ha dichiarato: “Ha tre opzioni, anzi due: Barcellona e Inter“. >>> VIDAL-INTER, PARLA IL FIGLIO DEL CILENO 

Impostazioni privacy