Inter, Skriniar ora può andare via: trovato il suo erede

Calciomercato Inter, le ultime notizie che arrivano per quanto riguarda il futuro di Milan Skriniar non hanno affatto sorriso all’ambiente nerazzurro. D’altronde non potrebbe essere altrimenti visto che il difensore centrale, a meno di clamorosi colpi di scena, non vestirà più la maglia nerazzurra. Anche se, a dire il vero, resta solamente da capire quando andrà via. Ovvero nella sessione invernale o estiva 

Oramai la voce dell’interessamento del PSG non è affatto un mistero. Tanto è vero che l’attuale allenatore dei parigini, Christophe Galtier, alla vigilia del match della sua squadra in campionato non ha voluto rispondere alla domanda. Anche se, ha fatto ben capire, che il club è fortemente interessato all’acquisto del calciatore. Come riportato in precedenza, però, resta da capire solamente se il tutto accadrà tra pochi giorni oppure a giugno. E la differenza c’è eccome. Nel frattempo, però, la dirigenza nerazzurra non ha voluto perdere altro tempo ed ha subito individuato il sostituto in vista della prossima stagione.

Erede trovato
Milan Skriniar © LaPresse

Inter, trovato il sostituto di Skriniar

Milan Skriniar è molto vicino ad un trasferimento in Francia. Già, ma a partire da quando? Non è un mistero che il suo contratto andrà in scadenza a giugno di quest’anno. Così come non lo è il fatto che il PSG punta su di lui per rinforzare il reparto difensivo. Se dovesse andare via nei prossimi giorni sono pronti tra i 10 ed i 15 milioni di euro. Altrimenti attenderanno qualche altro mese e lo ingaggeranno senza spendere neanche un soldo visto che andrà in scadenza. Si dovranno solamente “preoccupare” del suo ingaggio. In tutta questa storia, però, chi rimane deluso è l’ambiente nerazzurro che sperava in una firma sul contratto. Questo non avverrà. Ed è per questo motivo che si sta già pensando al suo sostituto. Tanto è vero che la dirigenza lo ha individuato. Serve un calciatore che conosca alla perfezione il nostro campionato. L’ad Beppe Marotta lo ha trovato.

Inter, tutto sull’erede dello slovacco

Sembrano lontane quelle dichiarazioni di Inzaghi in cui affermava che il suo tesserato era innamorato dell’Inter. Neanche un mese fa ed invece le cose sono cambiate eccome. Tanto è vero che la dirigenza avrebbe individuato in Peer Schuurs il rinforzo ideale per la retroguardia difensiva. L’olandese del Torino ha avuto un impatto devastante con la nostra Serie A. Tanto è vero che sta dimostrando di essere all’altezza della situazione. Il classe ’99 vale tra i 20-25 milioni di euro.

 

Previous articleMichela Quattrociocche, sotto la giacca nulla: dell’intimo nemmeno l’ombra
Next articleElisabetta Gregoraci, calze e niente più: outfit illegale