Inter, Onana non convince: Marotta pesca in Qatar per il nuovo portiere

Inter, André Onana pare che non convinca molto la dirigenza nerazzurra. Tanto è vero che l’amministratore delegato, Beppe Marotta, sta seriamente pensando di cercare un nuovo portiere per rinforzare il reparto difensivo. Una buona vetrina non può che essere il Mondiale che si sta disputando in Qatar 

Anche perché l’estremo difensore del Camerun sta ritornando in Italia visto che ha avuto una lite nello spogliatoio con il commissario tecnico Rigobert Song. Tra i due non scorre affatto buon sangue. Alla fine la decisione di escluderlo dall’undici titolare nella sfida pareggiata contro la Serbia ed anche dal resto del Mondiale, preferendogli il secondo. Una vicenda che non aiuta di certo i nerazzurri che puntavano molto forte su di lui. Tanto da prenderlo, a parametro zero, dall’Ajax nell’ultima sessione estiva del calciomercato.

Beppe Marotta © LaPresse

Inter, Onana fa i capricci: Marotta pensa ad alternativa

Ancora qualche altro giorno di riposo e poi anche l’Inter riprenderà gli allenamenti. Il ritorno in campo è previsto per il 4 gennaio. I nerazzurri vogliono farsi trovare quanto prima pronti per tentare l’assalto difficile alla prima posizione. In questo momento il Napoli dell’ex Luciano Spalletti sembra che stia facendo davvero un campionato a parte. Per cercare di colmare il gap i nerazzurri sono pronti ad intervenire anche nella prossima sessione invernale. In particolar modo si deve fare molta chiarezza per quanto riguarda la situazione che riguarda Onana. Non è ben chiaro cosa sia successo all’interno dello spogliatoio del Camerun, pochi minuti prima del match. Per il momento non metterà più piede in Nazionale. Con l’Inter invece la porta è sempre aperta. Anche se lo stesso Marotta si sta guardando intorno per cercare di trovare una soluzione che possa andare bene sia a lui ma soprattutto al tecnico Simone Inzaghi. Si pesca nel Mondiale in Qatar dove spunta il nome di un estremo difensore che fino ad ora non si è comportato male.

Inter, idea Sergio Rochet per la porta

Sergio Rochet © LaPresse

In tutti questi anni ci siamo abituati a vedere che a difendere la porta dell’Uruguay c’era Fernando Muslera. Una vera e propria colonna del Paese (tra l’altro vecchia conoscenza della Serie A dove ha vestito la maglia della Lazio). Adesso è il secondo visto che come primo è stato scelto Sergio Rochet. Esperienza europea anche per lui in Olanda e Turchia (rispettivamente Az Alkmaar e Sivasspor). Ora è ritornato in patria al Nacional (dal 2019), ma un interesse nerazzurro si potrebbe concretizzare molto presto. Il tutto, però, dipenderà dalla situazione Onana.

Previous articleCamila Giorgi, intimo seducente e rossetto rosa divino
Next articleTVPLAY – “Ronaldo, Messi e Lautaro, ecco cosa può accadere”