Haaland Juventus: “Si ho rifiutato la Juve”. E adesso che si fa?

Haaland Juventus, una delle trattative più chiacchierate degli scorsi anni, finita con il rifiuto del bomber. E adesso, alle porte del 2021, che si fa?

Haaland mercato
Erling Braut Haaland, attaccante del Borussia Dortmund / Getty Images

Trattative, rifiuti e rimpianti, sono alla base del calciomercato. In tantissime occasioni ci siamo infatti ritrovati a commentare operazioni, apparentemente fatte e finite, saltate poi improvvisamente e rimpiante dai diretti protagonisti.

Haaland-Juventus è un po’ una di quelle operazioni. Pronta per essere formalizzata, sfumò proprio sul finale a causa della scelta compiuta dal calciatore norvegese. A rimpiangere l’affare, probabilmente, oggi è più la Juve dello stesso Haaland. Soprattutto considerata oggi la caratura del bomber del Borussia Dortmund.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Calciomercato Juventus, annuncio su Sergio Ramos: “Ottimisti”

Haaland Juventus: quel no del 2019, diventerà sì nel 2021?

Il forcing bianconero su Haaland è datato 2019: tra gennaio ed agosto, la Juventus prova in tutti i modi ad anticipare la concorrenza ed a mettere a segno un colpo che solo col tempo avrebbe rivelato la sua importanza.

“Fui io a rifiutare – spiegò Haaland tempo dopo alla BBC – A quel tempo il Salisburgo era la squadra ideale per me e per la mia crescita. Per me era importantissimo capire che ruolo avrei avuto nella squadra che avrei scelto successivamente. Qui al Salisburgo ho più possibilità di giocare”.

Il resto è storia recente: dopo il boom nei primi mesi vissuti in Austria, Haaland ha poi lasciato il Salisburgo per approdare al Borussia Dortmund. 

E la Juventus? Col rimpianto di non aver convinto il calciatore e non aver dunque formalizzato l’affare, è rimasta lì ad ammirare a distanza il talento cristallino del bomber classe 2000.

Non è detto però che le cose non possano cambiare e che il rimpianto debba restare per sempre tale. Nel 2021 è atteso infatti un nuovo forcing sull’asse Haaland Juventus.

La palla passerà ancora al gigante nordico: in caso di proposta bianconera questa volta cosa farà? Rifiuterà ancora o dirà sì, finalmente, al corteggiamento di Madama?

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Calciomercato Juventus, primo addio certo a gennaio