Formula 1, GP Austria, clamoroso: tutto confermato, vince Verstappen

Formula 1, GP Austria, clamoroso: tutto confermato, vince Verstappen

Clamorosa la decisione della FIA dopo quanto accaduto nel finale del Gran Premio d’Austria. Dopo aver svolto una lunga investigazione, i giudici del GP d’Austria di Formula 1 hanno deciso di penalizzare di 5 secondi Max Verstappen per lo scontro con Charles Leclerc e dunque di assegnare al giovane pilota della Ferrari la vittoria della gara. Una scelta sorprendente ed inaspettata che scatenerà certamente un tripudio di polemiche nelle prossime ore. Prima e storica vittoria nel Mondiale per il monegasco Leclerc che porta a casa il 1° posto al termine di un pomeriggio molto sofferto e confuso. <<<IL RACCONTO DI UN PAZZO POMERIGGIO IN FORMULA 1: ECCO COSA E’ ACCADUTO TRA LECLERC E VERSTAPPEN>>>

AGGIORNAMENTO DELLE 18.50 – Secondo quanto svelto da Sky Sport F1, non c’è ancora l’ufficialità del provvedimento dei commissari. Il comunicato, che gira con insistenza, potrebbe essere un fake. Presto attesi nuovi aggiornamenti.

AGGIORNAMENTO DELLE 19.15 – Conferme dalla FIA: il comunicato pubblicato intorno alle 18.30 è un fake. Non è stato diramato alcun documento, fino a questo momento, dai giudici della gara.

AGGIORNAMENTO DELLE 19.50 – CLAMOROSO: la Fia ha deciso di confermare la vittoria di Verstappen. Nessuna penalità per il pilota olandese e dunque podio confermato: 1° Verstappen, 2° Leclerc, 3° Bottas.

Previous articleCalciomercato Juventus, clamoroso tentativo per Donnarumma
Next articleCalciomercato Chelsea, pazza idea di mercato: può tornare Morata