Home News Gattuso si riprende il Napoli, cosa accadrà adesso?

Gattuso si riprende il Napoli, cosa accadrà adesso?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:08
CONDIVIDI

Napoli, Gattuso con l’exploit di San Siro torna “al comando” della sua squadra. Gli azzurri ritornano a vincere in trasferta in campionato dopo molte giornate e si portano a casa tre punti fondamentali per la corsa alla Champions League.

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso © Getty Images

Quella di ieri sera, a San Siro, era forse soprattutto la sua partita. Rino Gattuso, dopo aver fatto la storia del club rossonero da giocatore, carriera alla quale seguì un’esperienza anche da tecnico, è tornato in quella che per molti anni è stata casa sua. E lo ha fatto recando un dispiacere enorme al Diavolo. Con la vittoria del Napoli, infatti, costringe il Milan a dire forse definitivamente addio a ogni sogno scudetto. L’Inter scappa in classifica, vola a +9 e vede ormai il traguardo a un passo. Una beffa, per i rossoneri, l’aver dovuto rinunciare al sogno tricolore a “causa” di un grande ex del Diavolo.

Al contempo però Gattuso, a suo modo, si riprende anche il Napoli. Un Napoli che sembrava essergli quasi sfuggito nelle ultime settimane, in particolar modo dopo l’eliminazione dall’Europa League, ma che ora ha riportato in carreggiata in campionato. Il filotto dei recenti risultati positivi però potrebbe non bastare…

Leggi anche–> Napoli, le ultime di mercato 

Napoli, cambio a fine stagione? ADL non salva Rino

Il Napoli pensa a sostituire Gattuso
Aurelio Del Laurentiis , presidente Napoli @Getty Images

Secondo anche quello che riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, nonostante i recenti risultati utili De Laurentiis non avrebbe cambiato la sua opinione su Gattuso. Anzi, nemmeno l’eventuale qualificazione in Champions League smuoverebbe il presidente partenopeo, ormai indirizzato verso il cambio di guida tecnica.

Indizio è il contratto di Gattuso, in scadenza in estate con le trattative per il rinnovo che, di fatto, non sono mai decollate. Nonostante lo spogliatoio abbia più volte dimostrato di schierarsi al fianco del tecnico, a fine stagione il Napoli virerà su un altro allenatore.