Ferrari, annuncio che fa sognare: parole che caricano i tifosi

Il campionato di Formula 1 2022 ha illuso i tifosi della Ferrari. Dopo una buona partenza, il Cavallino non è riuscito ad arrivare in fondo, cosa che gli appassionati della rossa si augurano possa accadere nel 2023. Un annuncio, però, fa sognare.

A Marzo comincerà il campionato 2023 di Formula 1, ma la stagione, di fatto, è già cominciata. Nella prima settimana di Gennaio le 10 scuderie stanno lavorando alacremente per poter arrivare ai test pre stagionali al meglio.

Ferrari
Ferrari ©Lapresse

Tra Gennaio e Febbraio, infatti, le diverse squadre di Formula 1 presenteranno le monoposto protagoniste della corsa al titolo iridato 2023. Grande attesa c’è intorno alla Ferrari. La prima monoposto della gestione Vasseur sarà presentata il prossimo 14 febbraio. La scuderia di Maranello, evidentemente, punta a presentare l’auto nel giorno di San Valentino con l’intento, forse, di far innamorare di nuovo gli appassionati alla “rossa”. Di certo dalla Ferrari si attende moltissimo nel 2023. I tifosi della scuderia più longeva della Formula 1 sono rimasti non poco scottati da come è terminato il Mondiale 2022.

Ferrari, i tifosi sperano nel 2023

Ad aver lasciato l’amaro in bocca agli appassionati sono stati i risultati che il Cavallino ha fatto registrare nella seconda parte della stagione che ha deluso le aspettative e sono stati, di fatto, in controtendenza con quelli delle prime gare. A far ben sperare i tifosi, però, sono i risultati che la Ferrari ha ottenuto alla fine del Mondiale. Leclerc ha chiuso al secondo posto nella classifica piloti, mentre, invece, la scuderia si è piazzata alle spalle della Red Bull nella classifica dei costruttori. Risultati degni di nota che rappresentano ottime basi di partenza per Vasseur. Il nuovo team principal ha già incontrato i vertici Ferrari nel corso della settimana scorsa. Un incontro che ha stabilito, di fatto la tabella di marcia del nuovo corso della “rossa”.

Ferrari, annuncio clamoroso: “Vasseur è l’uomo giusto, torneranno a vincere!”

Intorno a Frederic Vasseur vi sono sentimenti e sensazioni contrastanti. C’è chi ha delle perplessità nei confronti del nuovo team principal della Ferrari, ma, di fatto, c’è anche chi nutre buone speranze verso il nuovo numero uno, dal punto di vista della gestione sportiva, della Ferrari. Da parte degli ottimisti si è schierato anche il presidente della FIA Ben Sulayem che in un’intervista ha tessuto le lodi di Vasseur. “Vasseur può essere l’uomo giusto per riportare la Ferrari alla vittoria”, queste le parole di Ben Sulayem che, quindi, si attende grandi cose dal nuovo corso della Ferrari, così come i tifosi della scuderia di Maranello.

Previous articleEva Padlock, il lato A non sta dentro il costume: da bollino rosso
Next articlePenalizzazione Juventus, la verità sui punti in meno in classifica