Esonero Giampaolo, Cairo riflette: panchina a Guidolin?

Esonero Giampaolo, Cairo riflette: panchina a Guidolin?

Dopo l’ennesima sconfitta stagionale, la settimana in 11 partite, Marco Giampaolo torna a far parlare di sé in merito ad un possibile esonero. Penultimo posto a 6 punti insieme al Crotone e 27 reti subite, il Torino rischia seriamente di lottare per la salvezza sino alla fine della stagione. A Sky, però, appare tutt’altro che preoccupato per il possibile esonero: “La squadra ha valori tecnici decisamente ben più importanti dell’attuale classifica. Il demerito è solo nostro, le responsabilità sono le mie ma non mi sento in bilico, con la società c’è continua fiducia. Esonero? Domattina ho allenamento alle 9…” ha concluso.

LEGGI ANCHE >>> Belotti alla Juventus? 

Esonero Giampaolo, Cairo riflette: panchina a Guidolin?

Ad ogni modo, i numeri sono decisamente impietosi e non è escluso che Cairo si prenda le famose 24 ore prima di agire. In questo momento è comunque difficile prendere una decisione simile a causa del calendario molto fitto, con l’eventuale sostituto che non avrebbe tempo da qui sino a natale per poter lavorare con continuità con la squadra.

LEGGI ANCHE >>> Voti e tabellino Torino-Udinese

Tuttavia, resistono alcune candidature ormai accostate alla squadra da diverso tempo: Roberto D’Aversa, Leonardo Semplici e Davide Nicola sono ben più che semplici soluzioni, mentre potrebbe tornare in auge un vecchio nome importante ma da anni fuori dal giro: Francesco Guidolin. L’ex tecnico di Vicenza, Palermo e Udinese tornerebbe in sella con entusiasmo dopo anni di sorprendente anonimato.

Previous articleFuturo Zaccagni, Setti ammette: ”A gennaio potrebbe andare via”
Next articleCalciomercato Inter, scambio di bomber in Serie A. E Cavani fa ancora discutere