Diletta Leotta incanta anche Monza, la scollatura manda in tilt l’autodromo

Diletta Leotta ospite speciale dell’autodromo di Monza per il Gran Premio di Formula 1, il primo piano della conduttrice è esplosivo

E’ stato un weekend sportivo a tinte fortissime. Non soltanto il campionato di calcio, ma anche la finale dei Mondiali di pallavolo vinta dall’Italia contro la Polonia, la finale degli US Open di tennis, l’impresa dell’Italia agli Europei di basket eliminando la Serbia. E poi il Gran Premio d’Italia all’autodromo di Monza, dove non è bastato a Charles Leclerc partire dalla pole position per trionfare con la sua Ferrari. La rossa ha lottato, finendo però alle spalle, ancora una volta, di un superlativo Max Verstappen con la sua Redbull. Un Gran Premio che nel paddock ha visto ospiti d’eccezione, come Diletta Leotta.

Diletta Leotta incanta anche Monza, la scollatura manda in tilt l'autodromo
Diletta Leotta (foto Instagram)

Diletta Leotta, domenica a tutta velocità: tutti gli occhi per lei nel paddock

La conduttrice catanese di DAZN, lo sappiamo, è una grande appassionata di sport e non soltanto di calcio. Per lei, una domenica decisamente particolare, di relax e di grandi emozioni, in questo caso motoristiche. Eccola dunque ammirare la gara dal palco riservato alle celebrità. Ed offrire, ovviamente, come sempre ai suoi numerosissimi ammiratori su Instagramquasi otto milioni e mezzo i suoi followers – uno scatto da ricordare e nel quale perdersi per eleganza e fascino incontenibile.

Diletta Leotta, il primo piano da urlo: la scollatura colpisce ancora una volta

Diletta Leotta incanta anche Monza, la scollatura manda in tilt l'autodromo
Diletta Leotta (screen shot Instagram)

Eleganza, semplicità, ma anche sensualità a dir poco infinita. Che viene ribadita in un semplice scatto, che la ritrae con un top scuro estremamente aderente, che fatica a contenerne le curve prorompenti. Una scollatura che fa sempre sognare ad occhi aperti e che attira i complimenti e i like a profusione da parte dei fan. Qualcuno scherza sull’esito della gara, che si è conclusa con qualche polemica con tutte le vetture dietro la Safety Car che ha tardato a compattare il gruppo dopo il ritiro di Ricciardo con la McLaren: “Ecco perché la Safety Car era distratta e non usciva dai box”. Per concludere con i verdetti più scontati: “Il Gran Premio lo hai vinto tu”, “Che carrozzeria, ma anche le vetture non sono niente male”. Quando Diletta regala questi scatti, del resto, c’è davvero poco altro da aggiungere, se non applaudire a scena aperta, per una delle bellezze ormai più amate dagli italiani e che sul web riesce sempre a dare emozioni uniche e irripetibili.

Previous articleSabrina Salerno, l’estate non finisce mai: fisico perfetto in bikini!
Next articleL’estate non finisce per Miriam Leone: tutta bagnata in costume