Non c’è pace per Di Maria, ancora un caso: “È in prestito alla Juve”

Il curioso caso di Angel Di Maria: l’attaccante della Juventus è stato in difficoltà per tutta la prima metà di stagione in bianconero ma alla prima con l’Argentina in amichevole è ritornato a brillare in maniera decisiva. I bianconeri lo attendono mentre il Mondiale è alle porte, ma i tifosi hanno alzato un polverone sui social. 

Angel Di Maria doveva essere la ciliegina offensiva sulla torta della Juventus che però si è ritrovata ad affrontare una prima metà complicatissima fino alla risalita finale che ha preceduto la sosta. Il ‘Fideo’ inoltre, a causa anche dei tanti infortuni, non è stato all’altezza della situazione, e i tifosi sperano in una seconda fase da protagonista. Intanto con l’Argentina la musica è già diversa.

Di Maria ©LaPresse

Argentina, amichevole stravinta con un super Di Maria: la Juve osserva

Dieci presenze, un gol e quattro assist in appena 391 minuti giocati sintetizzano perfettamente la prima metà deludente di stagione che ha messo in scena Angel Di Maria alla Juventus. Il fantasista argentino è stato troppo spesso infortunato, senza dimenticare anche l’ingenua espulsione di Monza, ed in generale è apparso ben lontano dal calciatore visto con Real Madrid e PSG. Lo scarso impiego è il punto della discordia anche per i tifosi, che spesso hanno punzecchiato sui social con un occhio al Mondiale con l’Argentina.

Dopo i recenti spezzoni senza infamia e senza lode con la Juventus è tornato in campo da titolare proprio con la sua nazionale in amichevole contro gli Emirati Arabi Uniti, battuti per 5-0. Alla goleada ha partecipato attivamente proprio il ‘Fideo’, capace di mettere a segno due gol bellissimi, ed un assist vincente. L’argentino ha inoltre mostrato anche una condizione fisica già al top ed è pronto a candidarsi tra i grandi protagonisti della Seleccion al Mondiale.

Juventus, Di Maria torna a brillare in nazionale: caos sui social

Juventus, Di Maria torna a brillare in nazionale: bufera social
Angel Di Maria, attaccante dell’Argentina ©LaPresse

Un Di Maria già in versione deluxe che a gennaio tornerà poi a disposizione della Juventus, con i tifosi che sperano di ritrovarlo sul livello fatto assaggiare alla sua Argentina. Intanto sui social dopo la straordinaria prova in amichevole sono partiti messaggi piuttosto forti ad opera di una parte della tifoseria, che avrebbe voluto vedere questo livello anche in bianconero da parte dell’ex PSG, Real Madrid e Manchester United:

Previous articleMilan, il dopo Ibrahimovic è già scelto: Maldini ha il centravanti per il 2023
Next articleAlessia Marcuzzi, anche le scale diventano bollenti: gambe troppo scoperte