Coronavirus Serie A, la Lega chiede al Governo di giocare a porte chiuse

Logo Serie A

Coronavirus Serie A, la Lega chiede al Governo di giocare a porte chiuse

La Serie A continua a restare immobile, in attesa di ulteriori chiarimenti da parte degli organi preposti per le manifestazioni sportive e non. Nel summit che si sta svolgendo in questo minuti, secondo quanto riferisce l’Ansa, la Lega Serie A avrebbe chiesto al Governo di giocare le partite a porte chiuse per consentire il regolare svolgimento del campionato. Le partite rinviate nell’ultimo weekend stanno già creando problemi per ipotizzare una possibile data del recupero, poiché con gli impegni in campionato e varie coppe risulta difficile trovare spazio per inserirle in un calendario già fin troppo fitto. TIENE BANCO JUVENTUS-INTER

Previous articleGuardiola-Juventus, arriva l’annuncio del presidente Agnelli
Next articleCalciomercato Juventus, nuovo nome per la porta