Cessione Gomez, l’Inter ha deciso: proposto Vecino, la situazione

Cessione Gomez, l’Inter ha deciso: proposto Vecino, la situazione

Calciomercato Gomez
Alejandro Gomez (Getty Images)

La situazione di Gomez in casa Atalanta continua ad essere tesa. In questo momento le parti sono impegnate a provare a ricucire uno strappo che ormai sembra essere irrimediabile, complice un feeling ormai incrinato tra il giocatore e il tecnico. Se la società sta provando a lavorare per far tornare il sereno, dall’altra ha già messo in chiaro la situazione con gli agenti: non andrà via gratis. E in questo caso, SportMediaset sottolinea come l’Inter sia stata, al momento, la squadra più interessata per prendere il giocatore. Con l’addio di Eriksen e quello probabilissimo di Nainggolan, l’Inter deve prendere almeno un giocatore in grado di spostare gli equilibri nel contesto contiano. Tuttavia, servirà capire se vorrà impiegarlo come Gasperini, dunque trequartista tutto campo, o seconda punta al fianco di Lukaku, ruolo che per caratteristiche ricoprirà senza troppi problemi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, lite improvvisa con Conte: addio a gennaio!

Cessione Gomez, l’Inter ha deciso: proposto Vecino, la situazione

Resta da decidere con quale formula andare via: l’Atalanta dice no a costo zero, servono almeno 10 milioni di euro. La carta giocata da Marotta si chiama Vecino, giocatore apprezzato a metà: si per un discorso tecnico, no per quanto riguarda la tenuta fisica poiché il ginocchio non dà le dovute garanzie. Fermo da mesi, il problema riscontrato al menisco non lascia trasparire un concreto e fermo ottimismo.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Messi-Inter, la bomba è sganciata: “Offerta vera”

Secondo Tuttosport, sul giocatore ci sarebbe anche il Torino, alla ricerca di un centrocampista di esperienza e qualità per la seconda parte di stagione. L’Inter spingerebbe per mandarlo a Bergamo, molto dipenderà dagli intrecci di mercato e dall’eventuale offerta di Cairo, comunque non intenzionato a svenarsi nonostante la drammatica situazione di classifica.

Previous articleEverton-Manchester City streaming, no Rojadirecta
Next articleCalciomercato Inter, retroscena Modric: la super offerta al croato