Caso Lazio, Luis Alberto attacca: “Non ci pagano”

Caos in casa Lazio con Luis Alberto che ha attaccato il club per la presentazione del nuovo aereo quando mancherebbero ancora degli stipendi arretrati.

Luis Alberto
Luis Alberto

Lazio, attacco da Luis Alberto

Momento complicato in casa Lazio con il club che deve fare i conti con la questione tamponi e chiarire la propria posizione. Nelle ultime ore però è scoppiato anche il caos tramite Luis Alberto. Il centrocampista spagnolo ha commentato prima su Instagram l’acquisto del nuovo aereo e poi su Twitch ha lanciato la bomba affermando: “Sì, ho visto l’aereo ma lo dobbiamo pagare noi. Comprano le cose ma non ci pagano”.

LEGGI ANCHE >>> LAZIO-JUVENTUS, BONUCCI DURO NELL’INTERVISTA

Polemica in casa Lazio

Un’affermazione che lancia una vera e propria polemica in casa Lazio con il centrocampista spagnolo che, rinnovato recentemente il contratto fino al 2025, ha attaccato la propria società per il presunto ritardo nel pagamento dello stipendio. Nelle prossime ore potrebbe arrivare la risposta da parte del club con possibili reprimende nei confronti dello spagnolo.

LEGGI ANCHE >>> LAZIO-JUVENTUS, VOTI E HIGHLIGHTS

Non è da escludere che il club di Lotito possa rispondere nelle prossime ore per fare chiarezza su quanto affermato dal proprio tesserato.

Previous articleTegola Napoli, infortunio per un big
Next articleCalciomercato Milan, colpo a zero dal Napoli