Calciomercato Torino, N’Koulou dice la sua: ‘Richiesta di cessione rifiutata’

Calciomercato Torino, N’Koulou dice la sua: ‘Richiesta di cessione rifiutata’

Tra N’Koulou ed il Torino non c’è ancora una tregua. Il calciatore vive infatti da separato in casa dopo la lite con il tecnico Mazzarri in seguito alla prestazione poco convincente nel match con il Wolverhampton. A distanza di diverse settimane dall’incidente diplomatico, il difensore camerunense, ai microfoni de L’Equipe, ha provato a fare il punto sulla situazione spiegando il suo punto di vista: “Mi ritengo un uomo leale ed onesto e nella mia carriera nessun compagno di squadra ha messo in dubbio la mia professionalità. Ritengo sia giusto che un professionista debba informare il suo datore di lavoro se non è nelle migliori condizioni per svolgere i suoi compiti. Per me un uomo viene definito dal rispetto della sua parola ma, sfortunatamente, mi sono reso conto che gli impegni sono difficili da mantenere. La società ha rifiutato la mia partenza quest’estate. Io però, fedele ai miei principi, torno al lavoro senza mettere a repentaglio la mia motivazione o la mia professionalità”. Il calciatore tornerà presto in campo? <<<SALTATO UNO SCAMBIO DI PUNTE CON L’ATALANTA: ECCO COSA E’ ACCADUTO>>>

Previous articleQualificazioni Europei U21, diretta Azerbaigian-Slovacchia: partita in tempo reale
Next articleCalciomercato Juventus, il Tottenham ci riprova per Dybala