Gollini via da Firenze: che colpo a sorpresa in Serie A

Un club a sorpresa è pronto a fare sul serio per l’acquisizione di Gollini, prossimo all’addio alla Fiorentina: colpo prenotato per giugno.

Dopo un avvio di stagione colmo di difficoltà, prosegue il periodo di ottima forma della Fiorentina, ora reduce da ben cinque vittorie consecutive tra Conference League e Serie A. È proprio da quest’ultima che è arrivato l’ennesimo trionfo per la viola, che con carattere ha superato la Salernitana per 2-1 al Franchi. L’obiettivo nell’immediato della squadra di Vincenzo Italiano sarà ora quello di chiudere il proprio 2022 calcistico nel migliore dei modi.

Calciomercato Fiorentina Serie A addio giugno Gollini Monza
Pierluigi Gollini © LaPresse

Non sarà però impresa facile per la compagine toscana, che domenica dovrà fare i conti a San Siro contro un Milan rabbioso e a caccia di punti dopo il pareggio di Cremona. Dopo questo impegno ci sarà ben un mese e mezzo di pausa per la Fiorentina, che starebbe già studiando i prossimi colpi di mercato, sia in entrata che in uscita. Proprio da quest’ultimo fronte pare ormai certo l’addio a fine stagione di Pierluigi Gollini, che in vista della prossima annata sarebbe già finito nel mirino di un club di Serie A a sorpresa.

Calciomercato, Gollini scaricato dalla Fiorentina: un club di Serie A a sorpresa prepara l’assalto al portiere

Calciomercato Fiorentina Serie A addio giugno Gollini Monza
© LaPresse

Al termine di una stagione positiva, conclusa con il tanto atteso ritorno in Europa, la Fiorentina in estate ha alzato ulteriormente l’asticella grazie all’ottimo calciomercato condotto. Uno dei colpi principe fu l’approdo dall’Atalanta di Pierluigi Gollini, in rientro dal Tottenham dopo una stagione da secondo di Lloris.

Anche in questa stagione però, complice le diverse prestazioni negative, il classe ’95 non sta riuscendo ad affermarsi come portiere di punta. Infatti mister Italiano, dopo l’iniziale fiducia riposta, è dal mese di agosto che non condede un minuto in campionato all’ex Verona, che con ogni probabilità a giugno sarà ancora una volta rispedito a Bergamo. Gollini sarà quindi chiamato a trovarsi una nuova sistemazione in vista della prossima stagione, che potrebbe disputare nuovamente in Serie A.

Infatti proprio il Monza, visto il riscatto di Cragno che di fatto pare già saltato, è intenzionata a fare sul serio per l’acquisizione del classe ’95. L’intenzione di Galliani sarebbe quella di chiudere l’affare tramite la formula del prestito con diritto di riscatto, con il portiere italiano che tra le fila biancorosse avrebbe la possibilità di riaffermarsi nel massimo campionato italiano. Riuscirà Gollini ad avere la meglio nella lotta per la titolarità con Di Gregorio?

Previous articleInes Trocchia resta in intimo: la visione è rovente
Next articleElisabetta Canalis, vestito aderente e forme sensazionali: sguardo ipnotico