Roma, Mourinho dà l’ok per il doppio addio: si chiude a gennaio

È già proiettata verso il mercato di riparazione la Roma, pronta a dare il ben servito a due giocatori nel mese di gennaio: arriva l’ok di Mourinho.

Ha dovuto fare i conti con l’ennesima battuta d’arresto la Roma, che nonostante la robusta campagna di rinforzamento estiva non sembra del tutto pronta per tentare l’assalto ai primi quattro piazzamenti. È però ancora lunghissimo il percorso che attende gli uomini di Mourinho in questa annata, che però sta già prendendo una piega non proprio ottimale. Dopo le debacle contro Udinese e Ludogorets, intervallate dai trionfi su Empoli e HJK, il club capitolino ha infatti trovato la terza sconfitta nel giro di due settimane.

Calciomercato Roma Mourinho addio Vina Coric gennaio
José Mourinho © LaPresse

Questa volta è l’Atalanta che ha sorpreso i giallorossi, superati con il risultato di 1-0 da una Dea ora in testa alla classifica insieme al Napoli. Saranno quindi fondamentali questi giorni di pausa per Mourinho, che al termine di questa sosta dovrà vedersela contro la sua ex squadra, l’Inter, nel suo ex stadio, San Siro. Anche la dirigenza giallorossa sembra intenzionata a sfruttare al meglio questa pausa Nazionali. In particolare sarebbe già forte l’attenzione verso il calciomercato invernale, nel quale sarebbe addirittura già programmato un doppio addio.

Calciomercato Roma, taglio della rosa in vista: già pronto il doppio addio per gennaio

Calciomercato Roma Mourinho addio Vina Coric gennaio
Tiago Pinto, direttore sportivo A.S. Roma © LaPresse

Quello condotto dalla Roma è stato uno dei mercati più scoppiettanti dell’intera Serie A, campionato nel quale però ad oggi la squadra di Mourinho non sembra essere ancora del tutto in grado di fare voce grossa. La dirigenza giallorossa vuole però proseguire questo rinforzamento della rosa avviato in estate, e proprio a tal proposito ha già nel mirino la prima occasione utile: il mercato di riparazione.

Qui, oltre a vari innesti, assisteremo senza ombra di dubbio anche a più di un addio. Infatti già ad oggi sono sempre più avviati verso la partenza ben due giallorossi già in uscita in estate, Matias Vina e Ante Coric. Il portoghese, con appena 45 minuti di gioco disputati, è ai margini delle rotazioni di Mourinho, mentre l’ex Dinamo Zagabria, prelevato per 6 milioni di euro nel 2018, è addirittura totalmente fuori dalla rosa capitolina.

Entrambi negli ultimissimi giorni di mercato sono stati ad un passo dallo sbarcare nel massimo campionato turco, rispettivamente verso Galatasaray e Antalyaspor, con la trattativa che però si concluse con un nulla di fatto. La dirigenza giallorossa, al fine di abbassare il corposo monte ingaggi, vuole quanto prima possibile liberarsi di questi due esuberi. A tal proposito, ad attenderli a gennaio vi sarà nuovamente la porta d’uscita, che con ogni probabilità questa volta sarà imboccata da entrambi i giocatori.

Previous articleMelissa Satta, uno spettacolo sdraiata sulle scale
Next articleGiorgia Rossi, ovazione dello stadio per la minigonna da urlo