Napoli, a forte rischio il colpo dell’estate: tifosi azzurri gelati

Il Napoli potrebbe clamorosamente dover dire addio ad un colpo in fase di chiusura: enorme beffa in arrivo per il club azzurro.

Quella con cui sta facendo i conti il Napoli è un’estate di grossi cambiamenti, con la rosa partenopea che è destinata a presentarsi pesantemente rivoluzionata ai nastri di partenza della stagione 2022/23. Infatti ad oggi ben quattro titolari dell’ultima annata del calibro di Ospina, Koulibaly, Insigne e Mertens hanno già detto addio al capoluogo campano, ai quali si aggiungono anche i due laterali Ghoulam e Malcuit.

Calciomercato Napoli colpo estate rischio Simeone Newcastle
Tifosi del Napoli © LaPresse

Il Napoli, conscio degli imminenti numerosi addii a parametro zero, si portò già avanti con la stesura del calciomercato a stagione in corso, chiudendo, rispettivamente nel mese di aprile e di maggio, per gli acquisti targati Kvratsekhelia e Olivera, pronti a portare una ventata di freschezza e qualità tra le fila del club azzurro. Il termine del sessione estiva è ancora molto lontano per il Napoli, al momento col mirino puntato su diversi importanti profili volti ad impreziosire la rosa di Luciano Spalletti, chiamato a centrare nuovamente quantomeno l’approdo in Champions League. L’arrivo di uno dei giocatori più vicini al club partenopeo potrebbe però clamorosamente saltare.

Calciomercato Napoli, è allarme per l’arrivo di Simeone: il club di Premier League fa sul serio per il Cholito

Calciomercato Napoli colpo estate rischio Simeone Newcastle
Giovanni Simeone © LaPresse

Con le partenze già concretizzate di Insigne e Mertens, il Napoli è chiamato a rinforzarsi anche e soprattutto in fase offensiva, nella quale urge l’innesto di una punta centrale. Infatti ad oggi, Victor Osimhen è l’unico centravanti a disposizione di mister Spalletti, vista l’imminente partenza di Petagna in direzione Monza, club pronto ad accaparrarsi l’ex Atalanta tramite la formula del prestito con diritto di riscatto.

Lo spazio liberato dal classe ’95 sembra però pronto ad essere occupato da un altro 27enne, Giovanni Simeone. Il Cholito, reduce da una strabiliante stagione condita da ben 17 gol e 6 assist in 35 presenze totali con la maglia dell’Hellas Verona, è la prima scelta del Napoli, che è ad oggi è ad un passo dalla chiusura, sempre con la formula del prestito con diritto di riscatto, per quello che è di fatto uno dei colpi più importanti dell’estate azzurra.

Nonostante Simeone sia ormai vicinissimo al Napoli, un club di Premier League, il Newcastle, sarebbe pronto a tornare alla carica per l’acquisizione del centravanti argentino, già finito nel mirino dei bianconeri d’Inghilterra tra il mese di maggio e quello di giugno. I Magpies, intenzionati ad alzare notevolmente il livello della rosa e forti della nuova ricca proprietà araba, paiono intenzionati ad offrire un’enorme offerta cash per il cartellino di Simeone all’Hellas Verona, che preferirebbe nettamente questa soluzione a quella del prestito con diritto di riscatto. Ora la dirigenza campana, onde evitare beffe dell’ultimo minuto, è chiamata a compiere una netta accelerata sul fronte Cholito.

Previous articleCristina Buccino, il body non contiene niente: trasparenza rovente – VIDEO
Next articlePantalone trasparente e intimo in vista: Guendalina toglie il fiato