Napoli, la conferma gela i tifosi azzurri: il big dice addio

Si fa sempre più vicino il clamoroso addio di un big del Napoli in particolare: cala il gelo tra i tifosi azzurri.

La doppia sconfitta in amichevole contro Villareal e Lille non ha minimamente inciso sul morale del Napoli, che è ora concentrato appieno sul sempre più vicino ritorno in campo. A partire da gennaio la squadra di Spalletti sarà chiamata a confermare l’ottimo stato di forma messo in mostra nella prima parte di stagione, che ha permesso alla compagine campana di conquistare il primato indiscusso in classifica. Ad inaugurare il 2023 del club azzurro sarà l’Inter, che a San Siro farà di tutto per trovare la via dei tre fondamentali punti.

Calciomercato Napoli big addio estate Manchester United Kim rinnovo
Luciano Spalletti © LaPresse

Con Luciano Spalletti alle prese con la preparazione di questo big match, nel contempo prosegue anche il lavoro di programmazione della dirigenza partenopea. A tal proposito, c’è grande attenzione in particolare sul fronte calciomercato, vista l’intenzione di mantenere elevato il livello della rosa del club. Al netto dei possibili nuovi innesti in arrivo già nell’imminente calciomercato invernale, per il Napoli si fa sempre più vicino anche l’addio di un big in particolare, pronto ad approdare nel top club europeo in estate

Calciomercato Napoli, De Laurentiis cede alla corte della big: ci siamo per l’addio del pupillo di Spalletti

Calciomercato Napoli big addio estate Manchester United Kim rinnovo
S.S.C. Napoli © LaPresse

Nell’ultima sessione di mercato il Napoli, nonostante i diversi e pesanti addii affrontati, è riuscito a rivoluzionare con pieno successo la proprio rosa, che ad oggi si sta dimostrando notevolmente più attrezzata rispetto a quella della scorsa stagione. Tra i protagonisti principali di questa prima parte di stagione è doveroso citare il pilastro difensivo Kim Min-jae, che è riuscito nell’arduo compito di non far minimamente rimpiangere il partente Koulibaly.

Con 20 presenze totali fino ad ora accumulate, il sudcoreano è di fatto uno degli insostituibili nello scacchiere di Spalletti, che però a breve potrebbe essere costretto a privarsene. Infatti come dichiarato da TMW, il Manchester United ha proprio il classe ’96 in cima alla lista delle proprie preferenze per quanto concerne il rafforzamento del reparto difensivo.

Nel mentre il Napoli è al lavoro con l’entourage del giocatore per perfezionare il suo attuale contratto, che ad oggi comprende una pericolosa clausola rescissoria da “appena” 50 milioni di euro. Anche in caso di possibile rinnovo, che comunque non sembra ancora vicino alla chiusura, i red devils avrebbero comunque già pronta una maxi offerta in denaro anche superiore a quella sopraccitata, che lascerebbe ben poco margine di scelta a De Laurentiis vista l’enorme plusvalenza in vista.

Previous articleInter, destinazione clamorosa per Handanovic: scende in Serie B
Next articleMiley Cyrus, versione ‘Basic Instinct’ fenomenale: gambe da urlo