Scelto Vanja Milinkovic-Savic, una big italiana lo vuole

Una big di Serie A ha già una maxi offerta pronta ad essere sganciata per l’acquisizione di Milinkovic-Savic: colpaccio in vista in mezzo ai pali.

Dopo la prima stagione trascorsa alle spalle di Sirigu e la scorsa conclusa in calando, perdendo il posto in favore di Berisha, in questa prima parte di annata Vanja Milinkovic-Savic sembra finalmente riuscito ad affermarsi stabilmente ad alti livelli. Sì perchè ad oggi il classe ’97 è uno degli elementi più brillanti di questo Torino non proprio irresistibile, ma comunque reduce dall’ottimo passaggio del turno di Coppa Italia. Il club granata ha infatti trovato contro ogni pronostico la vittoria a San Siro contro il Milan, guadagnandosi dunque l’accesso ai quarti di finale.

Calciomercato Vanja Milinkovic-Savic Roma Torino 10 milioni euro
Vanja Milinkovic-Savic © LaPresse

Neanche a dirlo, protagonista assoluto del match è stato proprio l’estremo difensore serbo, che ha sempre risposto e neutralizzato con grande abilità e prontezza le conclusioni rossonere, mantenendo inviolata la propria porta. Ivan Juric ha dunque intenzione di continuare a puntare forte sull’ex Danzica, che ora è di fatto uno degli inamovibili di questo Torino. Nonostante ciò, la compagine granata potrebbe dover presto fare a meno del contributo del proprio portiere, finito ora nel mirino di una big di Serie A in particolare.

Calciomercato, Milinkovic-Savic cambia casacca: arriva la maxi offerta della big di Serie A

Calciomercato Vanja Milinkovic-Savic Roma Torino 10 milioni euro
© LaPresse

Dopo la straordinaria prestazione di San Siro, sono ulteriormente lievitate le quotazioni di Vanja Milinkovic-Savic, ad oggi uno dei portieri più in forma dell’intera Serie A. Questo suo ottimo rendimento ha inoltre acceso l’attenzione nei suoi confronti in chiave calciomercato. È proprio dal massimo campionato italiano che nelle ultime ore si è registrato il forte interessamento di un top club specifico.

Trattasi della Roma, attualmente alla ricerca di rinforzi anche in mezzo ai pali. Sì perchè ad oggi, visto il rinnovo ancor tutto da definire del titolare Rui Patricio, in scadenza nel vicino 2024, è cosa buona e giusta per la dirigenza giallorossa porre la lente di ingradimento in questo reparto. Tra i profili prediletti troviamo per l’appunto in primis quello di Vanja Milinkovic-Savic, considerato il profilo ideale anche in base al costo del cartellino.

Infatti il serbo, oltre ad essere ancora in fase di definitivo decollo, è anch’egli in scadenza nel giugno 2024, con il Torino ancora fermo per quanto riguarda le trattative legate al suo prolungamento di contratto. In caso di mancato accordo a breve, il club granata dovrà per forza di cose abbassare le pretese economiche per il trasferimento estivo del classe ’97, per il quale la Roma sembra già intenzionata a sganciare una cifra vicina ai 10 milioni di euro, che genererebbero un’importante plusvalenza a Cairo.

Previous articleCamila Giorgi, il bottone rischia di saltare e tutti fanno zoom
Next articleInter, chiuso il primo colpo di gennaio: firma attesa a momenti