Il Milan non si ferma più: scudetto e subito tre colpi, tifosi in estasi

Il Milan, fresco campione d’Italia, sarebbe ad un passo dalla chiusura per ben tre colpacci in vista della prossima estate: Maldini scatenato.

Non poteva finire in modo migliore la stagione del Milan, che con l’ennesima vittoria ottenuta grazie alla goleada sul campo del Sassuolo, ha messo la parola fine ad una delle più entusiasmanti corse scudetto degli ultimi decenni. Sono grandi, grandissimi i meriti da attribuire alla rosa rossonera, che nonostante il consistente gap tra le altre squadre di vertice in Serie A, ha fatto del gruppo la propria forza più grande, rendendosi protagonista di un’annata che rimarrà per sempre nella storia del club.

Calciomercato Milan scudetto Maldini Origi Botman Renato Sanches
Paolo Maldini © LaPresse

Nonostante ciò l’area tecnica del Diavolo sarebbe già al lavoro da diversi mesi per programmare il prossimo calciomercato estivo, nel quale sarà obbligatorio per Maldini e Massara potenziare notevolmente la formazione rossonera. Ci sarà da rimboccarsi le maniche, visti anche gli imminenti addii a zero di Kessié e Romagnoli, anche se la dirigenza meneghina sarebbe già ad un ottimo punto, con ben tre acquisti ad un passo dall’ufficialità.

Calciomercato Milan, non solo Origi: Maldini cala il tris da urlo

Calciomercato Milan scudetto Maldini Origi Botman Renato Sanches
Divock Origi © LaPresse

Con l’acquisto della maggioranza del club da parte del ricco fondo statunitense Redbird, il Milan in estate avrà la possibilità di mettere in campo una grossa disponibilità economica per rinforzare la già vittoriosa rosa a disposizione di Stefano Pioli. A tal proposito, l’area tecnica del Diavolo si sarebbe già portata avanti nella programmazione del prossimo calciomercato, con un colpo per ogni reparto, porta esclusa, pronto ad essere chiuso.

Inutile dirlo, per la difesa, che in estate dovrà fare i conti con l’addio di capitan Romagnoli, il nome è uno solo: Sven Botman. L’olandese, protagonista di una grande stagione tra le fila del Lille, avrebbe già dato l’ok per il suo trasferimento al Milan, pronto a sganciare oltre 30 milioni di euro nelle casse del club francese per il classe 2000, che andrà a formare un temibile pacchetto difensivo insieme a Tomori e Kalulu. Sempre dal Lille proverrebbe anche il colpo a centrocampo, quello targato Renato Sanches.

Dopo qualche anno di difficoltà il talento del portoghese pare finalmente sbocciato in un tutta la sua completezza, con il classe ’97 che ad oggi sarebbe l’obiettivo numero uno per sostituire Kessié della dirigenza rossonera, pronta anche in questo caso a sganciare una maxi offerta per l’ex Bayern Monaco, desideroso di compiere proprio a Milano il definitivo salto di qualità in carriera. È invece già cosa fatta il trasferimento di Divock Origi, che dopo la finale di Champions League, vista la scadenza di contratto col Liverpool, approderà a parametro zero al Diavolo, club nel quale ricoprirà un ruolo di primo piano e dove sarà alla ricerca di un rilancio viste le ultime stagioni da mancato protagonista.

Previous articleElisa De Panicis, il vestito è totalmente trasparente: la visione è totale
Next articleVIDEO da togliere il fiato: Raffaella Fico mostra le sue curve pericolose