Leao-Manchester City, la verità sull’offerta

Rafael Leao resta nel mirino dei top club, le ultime sull’attaccante portoghese: rivelazioni sull’offerta del Manchester City

Ricomincia il campionato di Serie A e ricomincia nel segno di Rafael Leao. Ci mette dieci minuti, nel match contro la Salernitana, il portoghese, per ricordare a tutti perché è così fondamentale nel Milan di Pioli.

Leao-Manchester City, la verità sull'offerta
Rafael Leao © LaPresse

Leao, il 2023 ricomincia con il botto: ma il mercato continua a incombere

All’Arechi è lui a caricarsi subito la squadra sulle spalle, per rispondere a un inizio di grande intensità dei padroni di casa. Prima sgasata dopo pochi minuti, ad andare via a tutta la difesa, ma murato da Ochoa. La seconda è quella buona, con scatto in profondità a raccogliere l’invito di Sandro Tonali, evitando l’uscita del portiere fuori area e insaccando da posizione defilata. E ancora, una nuova discesa sulla fascia con dribbling in serie incorporati propizia la seconda rete, con Tonali che stavolta si mette in proprio. Insomma, tutto il campionario migliore del portoghese, che si è ripresentato subito in gran forma, confermando la sua imprescindibilità e seminando il panico per tutto il resto della gara a suon di giocate brucianti. Un Leao in palla, concentrato, sorridente. Per il momento, assolutamente non distratto dalle voci di mercato che inevitabilmente continuano a circolare. Le prossime settimane saranno decisive per il suo rinnovo, che continua a essere in discussione. Il Milan ci crede e sembra ottimista sulla possibilità di strappare l’accordo, la quadra però non è ancora stata trovata. Una partita a scacchi che proseguirà, con il club che intanto, in mancanza dell’accordo, dovrà guardarsi dal forcing delle grandi società europee, pronto a scattare.

Leao e il Manchester City, l’annuncio in diretta a TV Play sull’offerta

Leao-Manchester City, la verità sull'offerta
Rafael Leao © LaPresse

Soprattutto dall’Inghilterra, spingono forte per Leao, con il Chelsea tra le formazioni principalmente interessate. Ma c’è anche il Manchester City pronto a muoversi concretamente.

Sui ‘Citizens’, è intervenuto ai microfoni di TV Play il giornalista Davide Chinellato ha detto la sua sulla presunta offerta circolata in queste settimane con il City pronto a uno scambio con Jack Grealish: “Di questa offerta si è favoleggiato, ma credo che sia più fumo che arrosto. Il nome di Leao resta comunque caldeggiato in Premier”. Ed ecco perché il Milan dovrà fare enorme attenzione e provare assolutamente a strappare il rinnovo a Leao. Se non per trattenerlo certamente, quanto meno per avere maggiore forza contrattuale e resistere agli assalti.

Previous articleVerstappen contro Hamilton battaglia infinita: nuovo annuncio
Next articleNainggolan torna in Italia: affare in chiusura con il belga